Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 19:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 13worldcleanupdayNOCI (Bari) - Sabato 15 settembre 2018, il movimento Let’s Do It! si è prefissato l'obiettivo ambizioso di ripulire il mondo dai rifiuti coinvolgendo milioni di persone in un unico grande sforzo collettivo a difesa dell'ambiente e dell'umanità. L’obiettivo sarà quello di coinvolgere almeno 150 paesi per un giorno di azione e cooperazione e Noci non farà mancare il suo contributo. Grazie all’impegno della neonata associazione Brigate per l’Ambiente, partner dell’evento, anche molti cittadini nocesi si uniranno infatti per ripulire le strade della città dei tre campanili dall’immondizia.

Il movimento - Let's do it! World è un movimento cittadino di massa iniziato in Estonia nel 2008, quando 50.000 persone si sono unite per ripulire l'intero paese in sole cinque ore. Da allora Let's Do It! ha diffuso il modello in ogni parte del mondo. Ad oggi, circa 120 paesi e 20 milioni di persone si sono uniti al movimento per ripulire il proprio paese dai rifiuti illegali. Il 15 settembre 2018, sarà il primo World Cleanup Day, e i cittadini appartenenti a 150 paesi diversi si schiereranno attivamente contro il problema globale dei rifiuti, dando vita alla più grande azione civile propositiva che il mondo abbia mai visto. Immagina una potente "onda verde" che parte dalla Nuova Zelanda e termina alle Hawaii, con centinaia di milioni di persone che intraprendono tutti insieme azioni positive durante lo stesso giorno! Ma Let's Do It! non ha mai riguardato solo la pulizia dai rifiuti: il movimento mira anche a unire e sensibilizzare la comunità globale, mettendo in pratica un vero cambiamento per raggiungere l’obiettivo finale: un pianeta sano e pulito.

Le origini del movimento - Nel 2007, un gruppo di persone notò che molte delle meravigliose foreste vergini dell'Estonia venivano usate come terreno di scarico per ogni tipo di immondizia immaginabile. Poco dopo, quelle stesse persone hanno escogitato un piano ambizioso per mettere fine a quella situazione e combattere l'assurda abitudine dei concittadini dichiarando ingiusto scaricare la spazzatura nell’ambiente. Così, il 3 Maggio 2008, con coraggio e dedizione sono riusciti a coinvolgere più di 50.000 persone (il 4% della popolazione estone) nella pulizia del Paese, arrivando a collezionare 10.000 tonnellate di rifiuti in mezza giornata. In circostanze normali, il governo estone avrebbe impiegato tre anni e 22,5 milioni di euro per ripulire la stessa quantità di rifiuti illegali. L’iniziativa cittadina lo ha fatto con 500.000 euro e in appena 5 ore. Paese per paese questa idea ha iniziato a diffondersi. Prima la Lituania ha organizzato il suo Cleanup Day, poi la Lettonia, la Slovenia, il Portogallo, la Serbia e molti altri. Da allora ogni anno la cittadinanza attiva di numerosi paesi si riunisce un giorno all’anno per ripulire il proprio territorio.

IL MOVIMENTO A NOCI – Dopo il primo intervento ufficiale avvenuto lo scorso 25 luglio nei giardini di Via G. Di Vittorio, e dopo aver aderito a Let’s Clean Up day lo scorso 8 aprile, per gli stessi membri dell’associazione nocese Brigate per l’Ambiente si è presentata occasione di partecipare anche a World Cleanup day: per continuare a lanciare alla comunità un messaggio di amore verso il territorio, per continuare ad invitare i concittadini a non insistere con l’abbandono dei rifiuti. “Hanno già aderito diversi cittadini e alcuni amministratori” dichiara il presidente Sansonetti a qualche giorno dall’evento. “L’appello è quello di unirvi a noi perché divertendoci puliremo le strade del nostro territorio. Non dimenticate guanti e gilet ad alta visibilità. Il nostro simbolo sarà World without west (un mondo senza rifiuti)”.

Appuntamento quindi il prossimo sabato 15 settembre alle ore 14.00 presso in nuovo anfiteatro comunale per dare ufficialmente il via alla pulizia delle strade di Noci. Per partecipare è possibile mandare un messaggio Whatsapp indicando nome e cognome al numero 3890471006. Per maggiori informazioni è possibile seguire la pagina fb dell'associazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 741 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...