Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 4 Luglio 2020 - 07:15

trovo aziende

 

02 06Noci1 2 SE MI CONOSCI MI AMI 1NOCI (Bari) - “…prometto sul mio onore di fare del mio meglio
per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese…”
Così ogni ragazzo, ragazza, uomo e donna che sceglie di entrare a far parte della grande famiglia Scout promette solennemente dinanzi alla propria comunità di appartenenza. Sono parole sentite: emozionante è pronunciarle, ma ancor di più è viverle operando per il bene degli altri e del territorio in cui si vive.

Spinti, quindi, dal desiderio di concretizzare la Promessa come cittadini attivi, i dieci gruppi Scout (Alberobello 1, Castellana Grotte 1, Conversano 1, Fasano 1, Noci 1 e Noci 2, Putignano 1, Rutigliano 1 e Rutigliano 2, Turi 1) che costituiscono la Zona Bari Sud hanno lanciato, sperimentato e diffuso la campagna “Se mi conosci, mi ami”, finalizzata a leggere criticamente la realtà locale per individuarne punti di forza e punti di debolezza, intervenendo di conseguenza con un’azione educativa mirata.

02 06Noci1 2 SE MI CONOSCI MI AMILa campagna si inserisce nel Progetto di Zona 2018-2021 “tEsserci nel Mondo” e si è rivelato strumento utile tra le mani delle Comunità Capi (ovvero degli educatori di ciascun gruppo) per riscoprire il legame con il proprio paese, riconoscerne le virtù e trasformare ciò che di bello o brutto esiste in uno slancio operativo per il futuro. Alberobello, Castellana Grotte, Conversano, Fasano, Noci, Putignano, Rutigliano, Turi: questi i territori coinvolti dove i Capi hanno messo alla prova la propria capacità di ascolto e osservazione per lanciarsi con spirito entusiasta in una nuova “relazione d’amore”. Con l’animo curioso di chi non ha voluto dare nulla per scontato, le Comunità Capi hanno innanzitutto percorso le strade della propria città incrociando sguardi, dettagli, storie, ricordi. Hanno, dunque, focalizzato l’attenzione su elementi da valorizzare, situazioni da denunciare, bellezze da custodire e tesori da riportare alla luce.

Il confronto interno e la condivisione delle emozioni suscitate da tale esplorazione hanno permesso di adottare prospettive diverse pur investendo su un’unica missione: ispirare una riflessione e, magari, un cambiamento. Come? Lanciando un chiaro messaggio alle comunità locali attraverso manifesti affissi, o in fase di  affissione, nei paesi di riferimento: immagini e didascalie (in alcuni casi anche QRCode da scansionare) che raccontano il frutto di un percorso da cui si sparge una voce. Quella dei territori che abitiamo e che riusciremmo ad amare un po’ di più se ci impegnassimo tutti a conoscerli meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 409 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

Agli arresti domiciliari una donna residente a Bari indagata per estorsione

22-06-2020

BARI - I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...