Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Febbraio 2023 - 07:41

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
EDÈNOCI: un giardino sociale diffuso nel cuore del centro storico

05 21 ViaPozzoEpifaniNOCI - L’Amministrazione Comunale ha recepito la proposta presentata dall’Organizzazione benefica Spread Love_Noci per la realizzazione del progetto “EDÈNOCI: Il Giardino Sociale Diffuso” e – cogliendone la bontà nonché la coerenza con i propri obiettivi programmatici – vi ha aderito.

Per tale ragione, in questi giorni, sono state sistemate in via Pozzo Epifani diverse fioriere di proprietà comunale, all’interno delle quali i cittadini potranno piantumare fiori o essenze erbacee.

Scopo del progetto, come si legge nella proposta, è quello di “far rifiorire il paese”, coinvolgendo i cittadini e promuovendo una crescente sensibilità verso l’ambiente, da contrapporre alla deprecabile tendenza ad abusare dei luoghi pubblici e a vandalizzarli con leggerezza e indifferenza, offrendo altresì occasioni di socialità a bambini e disabili. Attraverso il progetto, inoltre, si s’intende contribuire al rilancio turistico del borgo antico.

«È importante considerare che il verde urbano contribuisce a migliorare la qualità della vita, grazie alle sue funzioni climatico-ecologiche, urbanistiche, paesaggistiche e sociali – commenta l’Assessore al Decoro Urbano, Natale Conforti. – Per tale ragione, e visti anche i costi necessari alla salvaguardia e all’incremento del patrimonio verde, abbiamo accolto con estremo favore la proposta venuta da cittadini che intendono, in modo partecipato, prendersi cura di questa sorta di giardino sociale diffuso, che va a valorizzare e riqualificare un’area del nostro centro storico, mettendo a loro disposizione un congruo numero di fioriere».

«Si tratta di un’azione di importante valenza culturale, poiché il verde cittadino è patrimonio ambientale e culturale legato all’identità dei luoghi, coerente con una strategia di sviluppo urbano sostenibile – aggiunge l’Assessore alla Cultura, al Turismo e all’Identità cittadina, Gaetana Bruno. – Del progetto cogliamo favorevolmente anche la rilevanza educativa e l’esempio di cittadinanza attiva, visti il coinvolgimento e la responsabilizzazione dei cittadini nel rendere più bello e attraente il nostro centro storico, anche in un’ottica di promozione turistica.».

«Tengo a ringraziare l’associazione Spread Love_Noci per il contributo offerto al miglioramento del decoro urbano – conclude il Sindaco, Domenico Nisi. – Non si tratta della prima volta che nostri cittadini, in forma singola o associata, abbiano chiesto a questa Amministrazione di potersi prendere cura degli spazi verdi comuni. Voglio ricordare, a tal proposito, i Giardinetti di via Don Emanuele Caronti, affidati alle cure del sig. Leonardo Morea al quale si sono affiancati altri cittadini residenti nella zona, il Parco della Madonna della Croce, affidato alla Cooperativa Sociale Dimensione Famiglia nonché le varie rotatorie insistenti sul territorio comunale, affidati a diverse aziende. Si tratta di azioni esemplari, che testimoniano l’amore per Noci. Per questo, a nome di tutta la comunità, ringrazio tutti coloro che a proprie cure e spese quotidianamente si prendono cura del bene pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 568 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...