Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07-01terzofirmadayNOCI (Bari) - I membri del gruppo DifferenziaNoci rientrano nelle vesti degli attivisti di Rifiuti Zero. Analogamente ad altre migliaia di piazze italiane infatti, ieri anche Noci ha continuato per la seconda volta a contribuire alla raccolta firme per la Legge di Iniziativa popolare Rifiuti Zero. Inaspettato ma tanto ricercato è stato il risultato ottenuto ieri in Piazza Aldo Moro (in foto il gazebo).

Allestito nei pressi di Via Aldo Moro, il banchetto che DifferenziaNoci ha messo a disposizione ieri per conto del Comitato Nazionale Rifiuti Zero ha sensibilizzato molta più gente rispetto all'ultima volta. Ad aprile scorso infatti solo centoquaranta erano stati i cittadini che ben volentieri avevano accettato di porre la loro firma a favore della presentazione di questa legge. Ieri invece, la campagna di sensibilizzazione fatta da DifferenziaNoci ha portato alla raccolta di oltre duecento firme

07-01banchetto"Tale risultato" ci hanno spiegato gli attivisti di DifferenziaNoci "si va ad aggiungere a quello precedente. Nel corso dei primi due appuntamenti intitolati Firma Day in tutt'Italia erano state raccolta 50.000 firme. L'obiettivo oggi diventa 100.000". In crescita dunque la sensibilizzazione del nostro paese ma ancora troppo poche le firme rispetto al numero complessivo degli abitanti nocesi. "Il lavoro è ancora molto" continuano "ma puntiamo a fare informazione nel migliore dei modi. La gente non conosce fino infondo quello che noi proponiamo, tanto meno i benefici che questa Legge apporterebbe". 

"L'obiettivo" commentano "non è soltanto la riduzione obbligatoria dei rifiuti del 20%, ma anche la trasmissione di concetti fondamentali quali il rifiuto come ricchezza, riciclo". Tutti gli incentivi per le discariche oggi esistenti potrebbero essere indirizzati verso nuove filieri di riduzione, riuso, riciclo. Noci dunque, nel suo piccolo, continua a dare il proprio contributo. Riuscirà questa legge di iniziativa popolare a diventare realtà? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 172 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook