Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 00:09

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Le nuove regole e le modalità per richiedere i Pass

panorami veduta aerea noci 01NOCI - Entrerà in funzione a far data dal 1 dicembre 2022 la ZTL nel Centro Storico di Noci, dopo un lungo iter che ha visto l’approvazione del PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), le successive indagini conoscitive a cura della Polizia Locale, l’approvazione del disciplinare per regolamentare l’accesso alla Zona a Traffico Limitato ed il coinvolgimento della cittadinanza al fine di studiare le soluzioni migliori al fine di ottemperare a due esigenze: sgomberare il centro del paese dall’eccessivo traffico veicolare migliorando la vivibilità e la qualità dell’ambiente e venire incontro alle esigenze dei cittadini residenti.

Al termine di questo lungo iter, è stata pubblicata il 31 ottobre 2022 l’Ordinanza n. 153, con la quale si regolamenta la circolazione stradale, la sosta e il transito nel Centro Storico di Noci con l’attivazione dei varchi elettronici in regime di pre-esercizio a far data dal 1 novembre 2022.

I varchi sono posizionati all’imbocco di via Porta Putignano (angolo Piazza Garibaldi), via Pozzo Epifani (angolo via Principe Umberto), via Porta Nuova (angolo via Cavour) e via Carmine (angolo Via Cavour).

«Il controllo elettronico degli accessi durante tutto il periodo di attivazione della limitazione della circolazione veicolare consentirà al personale incaricato dell’Ufficio di Polizia Locale, di individuare il passaggio di veicoli sprovvisti del prescritto pass con la conseguente contestazione della relativa violazione alle norme del Codice della Strada» spiega il Comandante di PL, dott. Giuseppe Ricci.

Infatti, concluso il periodo di pre-esercizio entro il 30 novembre, durante il quale saranno rilasciati agli aventi diritto i pass per il transito, a partire dal 1 dicembre entrerà effettivamente in funzione la ZTL e diventerà operativo il rilevamento delle infrazioni al Codice della Strada ai non aventi diritto all’accesso nel Centro Storico.

«Si tratta di un altro punto del nostro programma di governo che viene realizzato – commenta il Sindaco dott. Domenico Nisi. – Con questa misura si mette finalmente ordine all’accesso e alla sosta degli autoveicoli all’interno del centro storico. Più volte sono state evidenziate le situazioni di disagio che l’accesso e la sosta indiscriminati creavano nel nostro nucleo antico. Si tratta di una grande novità, alla quale occorrerà abituarsi, ma la cui introduzione è certamente utile anche al rilancio del nostro territorio, che vede proprio nel centro storico, con le sue gnostre, uno dei suoi maggiori attrattori».

COME FUNZIONERÀ LA NUOVA ZTL

L’accesso al Centro Storico sarà vietato agli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e agli autobus.

I varchi saranno aperti ai veicoli consentiti dal lunedì al venerdì dalle ore 07:00 alle ore 10:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00, il sabato dalle ore 07:00 alle ore 10:00.

Nelle restanti ore della giornata e nei giorni di domenica e festivi, l’accesso sarà consentito solo ai titolari di PASS.

La sosta dei veicoli nella ZTL, purché non arrechi intralcio, è consentita per un massimo di 30 (trenta) minuti, da segnalarsi con disco orario.

Ai residenti nella ZTL delle seguenti (in via Porta Putignano, Largo Diaz, Piazza Plebiscito, via Purgatorio, via Porta Barsenti, via E. Gabrieli, via Campanile, via Del Prete, via Pietro Gioia, via Isonzo, via Pozzo Epifani, via Balbo, via Santa Croce, via Spirito Santo, via Monte Grappa, via Marinuzzi, Largo Santa Chiara, via San Giovanni, via Pedote, via Porta Nuova, via Piave, via San Pietro, via Figura, via Santa Rosa, via Albanese, via Pentimi, via Carmine, via Crocifisso, via San Leonardo, via Torre, via Muro Angiulli, via Campanile, via Sant’Agostino, Largo Rotolo) possono essere rilasciati per ogni nucleo familiare n. 2 permessi di transito per le autovetture ed autocarri (con massa a pieno carico inferiore a 3,5 t.) di proprietà e n. 2 permessi di transito e sosta per motoveicoli e/o ciclomotori con validità triennale.

Le richieste devono essere presentate dall’intestatario della scheda di famiglia, autocertificando la composizione del proprio nucleo familiare, residenza anagrafica e allegando copia della carta di circolazione del/i veicolo/i da autorizzare.

I nuclei familiari, residenti nella ZTL, i cui componenti non sono intestatari di auto, possono richiedere n. 1 permesso, con validità annuale, per un veicolo di proprietà di familiari o di persone di fiducia.

I proprietari di garage o di altri spazi di parcheggio privato ubicati all’interno della ZTL, ma non residenti, possono richiedere un permesso di transito con validità annuale, solo per raggiungere il proprio garage o area di sosta privata.

La richiesta di transito per le persone diversamente abili, con residenza anagrafica nel Comune di Noci, deve essere presentata su apposito modello nel quale l’interessato dichiara, sotto la propria responsabilità i dati personali, la targa del veicolo a servizio dello stesso. Alla domanda deve essere allegata copia del C.U.D.E. (Certificato Unico Disabili Europeo). La sosta è consentita negli appositi stalli riservati senza limite temporale.

Ai titolari delle attività produttive con sede all’interno della ZTL sono concessi n. 2 permessi di transito con validità triennale, per le autovetture e autocarri (con massa a pieno carico inferiore a 3,5 t.) e n. 1 permesso di transito per motoveicoli e/o ciclomotori di proprietà. Le richieste devono essere presentate dall’intestatario dell’attività produttiva su apposito modello allegando copia dell’iscrizione alla Camera di Commercio e/o copia dell’autorizzazione amministrativa, copia della carta di circolazione del veicolo utilizzato.

Il titolare o responsabile di ciascuna struttura ricettiva con sede all’interno della ZTL, avrà l’obbligo di comunicare, entro e non oltre le ore 24 ore dell’arrivo del cliente in struttura il numero di targa del veicolo da quest’ultimo utilizzato indirizzata al Responsabile della Polizia Locale, compilando apposito modello da inoltrarsi via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., avendo cura di allegare copia di un valido documento di identità personale dell’ospite e copia di un documento attestante il soggiorno.

Agli stessi albergatori sono concessi n. 2 permessi di transito validi per 1 anno per i veicoli a servizio della struttura.

I medici di base con ambulatorio ubicato nel Comune di Noci hanno diritto ad un permesso (validità 5 anni) per poter liberamente circolare all'interno della ZTL limitatamente all’esercizio della loro funzione. Le richieste devono essere presentate dal medico, allegando documentazione attestante la professione e la iscrizione all’Ordine Professionale e copia della carta di circolazione del veicolo da autorizzare. La sosta, solo per questa categoria di utenti, è consentita senza limiti di tempo, purché non arrechi intralcio alla circolazione.

I veicoli appartenenti a società ed imprese esercenti un servizio di pubblica utilità (Società del Gas, Telecomunicazioni, AQP, Enel, Poste Italiane, Poste Private, servizi funebri, taxi, NCC, servizio igiene pubblica e Vigilanza Privata…) sono autorizzati a circolare e sostare nella ZTL con rilascio di permesso (validità annuale). Le società e le imprese esercenti sono tenute a presentare istanza, allegando copia dell’iscrizione alla Camera di Commercio e/o copia dell’autorizzazione amministrativa, copia della carta di circolazione dei veicoli utilizzati.

In occasione di matrimoni in luoghi ubicati nella ZTL, è ammesso il transito e la sosta di n. 2 veicoli (auto della sposa e auto del servizio fotografico) nelle aree adiacenti al luogo di celebrazione del matrimonio. Gli interessati, devono presentare richiesta da indirizzarsi al Responsabile della Polizia Locale nei 10 giorni precedenti l’evento allegando oltre ai dati personali del richiedente, le targhe dei veicoli da autorizzare.

I veicoli delle forze di polizia possono transitare e sostare liberamente senza limiti temporali in tutta la ZTL.

Le richieste dei permessi devono essere inoltrate in carta semplice, da indirizzarsi al Responsabile della Polizia Locale all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consegnate a mano a presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Noci sito in via G. Sansonetti 15.

La modulistica da utilizzare è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Noci, alla sezione dedicata: Z.T.L. Noci - Comune di Noci

Ai trasgressori, a partire dal 1 dicembre 2022 verranno applicate le sanzioni previste dal Codice della Strada.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 359 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...