Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

Castellana-Grotte-polstradaNOCI (Bari) - Più incidenti stradali, ma fortunatamente meno morti sulle strade baresi. È il dato rilevante che vien fuori dal VI° Rapporto sulla Sicurezza Stradale redatto come ogni anno dall'AREM, l'Agenzia Regionale per la Mobilità. In Puglia nel primo semestre 2012 sono stati rilevati 5.919 incidenti stradali che hanno provocato 121 vittime e lesioni a 9.553 individui. Fortunatamente i dati regionali rilevano un leggero calo rispetto allo stesso periodo del 2011.

recchia-giovanni-polstradaIn controtendenza rispetto a questo decremento di base regionale è la provincia di Bari che da sola detiene un terzo (circa il 37%) del numero di sinistri verificatisi sulle proprie strade. «La percentuale del numero dei sinistri sulle strade della provincia barese - spiega l'Isp Giovanni Recchia (foto vivilastrada.it) al comando della sede distaccata della PolStrada a Castellana Grotte - è da considerarsi in relazione al bacino d'utenza che ruota su tre fattori: utenti, strada, veicoli. Le strade della provincia barese sono le più trafficate e le più percorse da quasi tutti i tipi di utenti. Diviene chiaro come questo dato sia notevolmente maggiore rispetto alle altre provincie pugliesi».

Strade appunto, pericolose come la SS 172 "dei Trulli" o la SS 96 dove è più alto il rischio di sinistri, ma l'incidenza maggiore di incidenti mortali capita sulle provinciali. Perché? «Gli incidenti stradali con conseguenze mortali - spiega Recchia - si verificano sulle provinciali perché nella quasi totalità sono strade a doppio senso di circolazione senza spartitraffico centrale e guard-rail di ultima generazione a tripla onda. Forse la più pericolosa del nostro ambito territoriale è la Castellana-Polignano dove l'assenza di qualsiasi tipo di delimitatore di carreggiata in una strada così ardua può trasformare la provinciale in un palcoscenico di incidenti».

Ma il numero delle vittime è in diminuzione... «Gli incidenti stradali mortali stanno calando notevolmente sulle strade del sud-est barese perché si sta assistendo ad un miglioramento progressivo delle infrastrutture stradali e degli equipaggiamenti di sicurezza dei mezzi».

Un altro dato che salta all'occhio è l'incidenza degli incidenti stradali sulle strade baresi nel trimestre estivo. «In quel trimestre si registra una presenza maggiore di veicoli ed una mobilità maggiore vuoi per l'affluenza di turisti, vuoi per l'alta concentrazione di luogo di ritrovo diurni (spiagge) e notturni (discoteche) presenti sul litorale barese. Registriamo proprio in questo momento dell'anno code e rallentamenti da San Giorgio al Capitolo con un alto rischio di tamponamenti a catena. Che sia il caldo o la stanchezza, purtroppo il fattore umano è causa nel 95% dei casi di incidenti con conseguenze gravi».

Cosa fanno allora gli Agenti della PolStrada? «Obiettivo principale del distaccamento della Polizia Stradale di Castellana Grotte è vigilare sulle strade di maggiore affluenza veicolare. In particolar modo i 15 agenti di servizio qui garantiscono un servizio di sicurezza per 24h al giorno con un parco auto composto da 4 autovetture. Il pattugliamento del territorio con la collaborazione anche di agenti di altre forze di polizia ivi presenti ci garantisce un intervento tempestivo nei momenti di soccorso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 187 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook