Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

02-15trenisudestNOCI (Bari) - I rappresentanti e promotori della recentissima petizione on line "Salva Pendolari Sud Est" riescono finalmente a dialogare con l'Assessore ai trasporti della Regione Puglia, l'Avv. Giovanni Giannini. Oltre 3.000 firme in mano e ed una serie di buoni propositi sono bastati a Davide Montanaro (promotore della Petizione), Giandomenico Laera e Domenico Longo (Gd sud-est barese) per bussare alla porta dell'assessore e chiedere chiarimenti in merito all'aumento delle tarriffe di viaggio. 

L'incontro di ieri, giovedì 12 settembre, è servito a chiarire le ragioni dell'aumento. "L'assessore" ha spiegato Davide Montanaro in una intervista immediamente successiva al suo incontro in regione (oltre che con con una nota sulla pagina ufficiale Facebook della petizione), "ci ha spiegato che l'aumento è stato dovuto ad una Legge Regionale, la 18/02, la quale impone un'adeguamento tariffario agli indici d'inflazione ISTAT. Un aumento questo che non ha coinvolto le sole Ferrovie Sud est, ma anche le Appulo Lucane, etc". Per il momento dunque impossibile tornare alle vecchie tariffe.

"Oltre la questione legislativa a cui attenersi" ha continuato Montanaro sempre rendicontando le parole di Giannini "nel corso dei prossimi mesi verrà programmato il piano dei trasporti richiesto dallo Stato e il piano triennale dei trasporti per attingere dai finanziamenti europei 2013/2020 le risorse per incrementare e migliorare i servizi di trasporto pubblico. Sul miglioramento dei servizi, la Regione tornerà a lavorarci a pieno ritmo subito dopo le programmazioni, aprendo un tavolo di concertazione con le categorie interessate, compresi, ovviamente, gli studenti ". 

E a questo tavolo di concertazione saranno convocati proprio loro, gli studenti. "Noi ci saremo" conclude. "Questo è l'impegno preso: parteciperemo al tavolo di concertazione per porre il problema e trovare una soluzione idonea alle esigenze dei pendolari, con l'obiettivo di migliorare i servizi, in modo adeguato rispetto alle tariffe, avviando, inoltre, la discussione su un nuovo sistema di erogazione di abbonamenti innovativo". 

Il primo obiettivo dei promotori della petizione sembra dunque essere stato raggiunto: la ragione dei pendolari è stata ascoltata ed ora si attende che la politica faccia il suo corso. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 210 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook