Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

carabinieri 25PUTIGNANO (Bari) - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, nella giornata di ieri, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP presso Tribunale  di Bari Dott. Francesco Pellecchia, su richiesta del Pubblico Ministero D.ssa Filoni Simona, nei confronti di quattro soggetti di Putignano (BA), tutti gravati da precedenti specifici, i quali sono ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti continuato, in concorso tra loro.

Le indagini, condotte dai militari della Compagnia CC di Gioia del Colle e da quelli della Stazione di Putignano, sono state svolte tra l’ottobre 2014 ed il novembre 2016 ed hanno consentito, attraverso l’esecuzione di intercettazioni e di servizi di osservazione, controllo e pedinamento, di accertare come nel suddetto periodo gli indagati fossero dediti allo spaccio al dettaglio di più sostanze stupefacenti e, precisamente, di marijuana, hashish, eroina e cocaina, nell’abitato di Putignano.

Particolarmente complesse sono risultate le indagini, atteso che i destinatari del provvedimento erano soliti porre in essere tutta una serie di metodiche accortezze nelle comunicazioni, chiaramente al fine di eludere eventuali intercettazioni in corso. Tra le altre cose alcuni di essi, spacciavano anche nel periodo in cui erano sottoposti a provvedimenti d’Autorità, quali l’obbligo di presentazione alla P.G..

I luoghi dello spaccio erano così i vicoli del centro storico, nella convinzione che, in quelle vie strette ed anguste, potesse essere più facile sottrarsi al controllo dei Carabinieri. I destinatari della misura cautelare sono: A.V., 45enne, D.G., 23enne, M.L., 22enne e R.V., 27enne. Numerose sono state le cessioni di dosi di sostanze stupefacenti documentate e recuperate, a riscontro dell’attività di spaccio. Precisamente, sono stati complessivamente sequestrati: gr. 6 di  “eroina”, gr. 110 di hashish, gr. 11 di  marijuana e gr. 4 di cocaina, mentre 30 sono i giovanissimi segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Per i quattro arrestati, si sono così aperte le porte della Casa Circondariale di Bari, ove rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook