Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 29 Luglio 2021 - 14:36

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

finanza 18 pattugliaBARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della Guardia di Finanza di Bari - i militari della dipendente Compagnia di Altamura hanno concluso un’operazione di servizio a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, arrestando 1 soggetto ventitreenne residente ad Altamura (BA) e sottoponendo a sequestro 11 confezioni di cocaina già pronte per essere spacciate e una piccola quantità di marijuana.

Le Fiamme Gialle altamurane, coadiuvate dalle unità cinofile del Gruppo Pronto Impiego di Bari, durante il controllo di un’autovettura con a bordo 3 persone si sono insospettite a causa del comportamento nervoso e agitato di uno dei passeggeri. Pertanto hanno deciso di effettuare ulteriori approfondimenti mediante la perquisizione personale e dell’automezzo, avvalendosi del cane pastore tedesco LADY, che dopo avere fiutato indosso alla persona e all’interno dell’autovettura, ha iniziato ad abbaiare così segnalando la presenza di possibili sostanze stupefacenti. A quel punto il passeggero - visibilmente più inquieto rispetto a pochi istanti prima - ha spontaneamente consegnato 11 confezioni di cocaina detenute in una tasca dei pantaloni. Quindi, le operazioni sono proseguite con la perquisizione della sua abitazione, dove LADY ha fiutato la presenza di altra sostanza stupefacente (piccola quantità di marijuana), che infatti era abilmente nascosta dietro un armadio all’interno della camera da letto. Oltre alla droga sono state rinvenute anche 5 bustine utilizzate per il confezionamento dello stupefacente.

Ancora una volta l’unità cinofila in forza al Gruppo Pronto Impiego di Bari, il pastore tedesco LADY di anni 8, ha dimostrato un fiuto infallibile. Entrato in servizio nel 2013, proveniente dal “Corso Allevamento e Addestramento Cinofilo” di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia, si è distinto, da subito, evidenziando particolari capacità olfattive, consentendo di sequestrare grossi quantitativi di droga.

Il responsabile del traffico illecito è stato, quindi, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e posto - su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Bari - agli arresti domiciliari in attesa di presentarsi dinanzi al Giudice, che ha poi convalidato l’arresto.

Continua, pertanto, incessante l’azione di contrasto ai traffici illeciti da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari e, in particolare, allo spaccio di sostanze stupefacenti, a salvaguardia della vita umana nostra e dei nostri figli.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 421 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...