Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 25 Gennaio 2022 - 08:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 04 Corato arresto prostituzioneCorato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina 24enne per induzione e sfruttamento della prostituzione.

L’operazione è scattata quando i militari, a seguito di diversi servizi di osservazione controllo e pedinamento, hanno notato un “via vai” di uomini da una centralissima piazza di quel comune.

Poco prima dell’ingresso i carabinieri sono riusciti a captare direttamente una conversazione telefonica nella quale la 45enne affermava che vi sarebbero state “altre ragazze a lavorare”.

Dette parole, poste a sistema con le dichiarazioni messe a verbale da alcuni “clienti”, hanno cristallizzato un quadro fortemente indiziante per cui si è ritenuto opportuno effettuare l’accesso nell’abitazione anche poter verificare la presenza di eventuali minori.

I militari hanno quindi potuto constatare la presenza di quattro donne delle quali una in compagnia di un cliente all’interno di una stanza da letto.

L’appartamento, composto da sette vani, in ciascuna camera era stato dotato di arredi strettamente indispensabili per accogliere i clienti, tra cui una sola camera adibita a “suite” con all’interno una vasca idromassaggio.

I militari,  dagli elementi raccolti, hanno circostanziato anche i vari “ruoli” delle donne presenti in casa, ovvero una di loro preposta a raccogliere le prenotazioni, ricevendo un compenso di 8 euro per ogni appuntamento confermato, le donne arrestate, invece, compensavano le ragazze che si intrattenevano con i clienti con una somma pari al 50% di ogni prestazione, anche se, durante le operazioni, le arrestate avessero asserito di gestire un centro massaggi

Le immediate indagini hanno consentito di acclarare uno stato di assoggettamento delle giovani donne che, versando in uno stato di necessità, acconsentivano ad effettuare prestazioni sessuali dietro compenso su induzione delle arrestate le quali trattenevano per loro il restante 50% del guadagno.

All’interno dell’appartamento è stato anche rinvenuto e sequestrato un dispositivo elettronico (cosiddetto “POS”) per il pagamento con carte di debito su cui i carabinieri stanno effettuando ancora accertamenti.

Le arrestate sono state tradotte presso la casa circondariale di Trani su disposizione della locale Procura della Repubblica.

 

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 07 Gennaio 2022

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 318 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Parco Nazionale dell’Alta Murgia: denunciato titolare di un’azienda agrituristica e il suo dipendente per abbandono…

23-01-2022

ALTAMURA - I Carabinieri forestali delle Stazioni “Parco” di Ruvo di Puglia, nel corso di un servizio finalizzato alla sorveglianza...

Bitonto - Furti di autovetture ad Acquaviva delle Fonti. Eseguite tre misure cautelari

19-01-2022

BITONTO - Nel pomeriggio, a Bitonto, i carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa della...

BARI - Sequestrati dai Carabinieri 6 kg di droga e 7.880 €. Due arrestati

13-01-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di...

Incidente mortale sulla Castellana-Turi: perde la vita un ventitreenne

10-01-2022

NOCI – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno, la strada miete una giovane vittima:un ventitreenne residente a Turi ha perso...

Tangenti per appalti Covid: due imprenditori ai domiciliari

27-12-2021

BARI - Resta in carcere l'ex dirigente della Protezione civile regionale (sezione Strategia e governo dell’offerta e, ad interim, sezione...

False residenze per percepire il reddito di cittadinanza: sequestrato 1 milione di euro nei confronti…

17-12-2021

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo...

NECROLOGI

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...