Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

finanza-06GIOIA DEL COLLE (Bari) - Questa mattina militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza Bari, in esecuzione di un'ordinanza emessa dal GIP del Tribunale del capoluogo regionale, hanno sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione due amministratori della Colonia Hanseniana Opera Pia dell'Ospedale Regionale F. Miulli, con sede in Gioia del Colle, in relazione al reato di truffa aggravata e continuata perpetrata in danno della Regione Puglia.

L'ordinanza cautelare è stata emessa a seguito delle indagini, delegate dalla Procura della Repubblica di Bari, sulla gestione della predetta struttura sanitaria ed in particolare sulle modalità con cui gli amministratori hanno ottenuto finanziamenti dalla Regione Puglia. Dalle indagini condotte dai Finanzieri è emerso, in particolare, che nei bilanci della Colonia sono state inserite voci di costo insussistenti al fine di rappresentare contabilmente l'utilizzazione totale (anche in eccedenza) dei fondi assegnati dalla Regione per il finanziamento della spesa sostenuta per la gestione della struttura pari ad euro 6 milioni fino al 2009, la cui entità veniva stabilita nei Documenti di Indirizzo Economico Funzionale annualmente approvati dalla Giunta Regionale, onde ottenere il rimborso di spese superiori a quelle realmente sostenute.

Tra le spese di cui è stato chiesto il rimborso figura anche l'acquisto di uno strumento chirurgico il cui costo è risultato essere cento volte superiore al valore reale, ovvero l'acquisto di derrate alimentari in quantità esorbitanti il reale fabbisogno degli utenti e qualitativamente incompatibili con le esigenze nutrizionali dei fruitori del servizio.

Agli indagati è stato inoltre contestato di aver ottenuto il rimborso di fatture per l'esecuzione di lavori edilizi di manutenzione straordinaria della struttura sanitaria senza la preventiva autorizzazione della Regione Puglia, proprietaria dell'immobile, certificando la regolare esecuzione dei lavori nonostante gli stessi fossero qualitativamente e quantitativamente non corrispondenti alle offerte-preventivo presentate dalla ditta esecutrice con sede in Acquaviva delle Fonti (BA).

Per gli stessi fatti risultano indagate, a vario titolo, altre 8 persone, tra cui alcuni dipendenti della Colonia ed i titolari dell'impresa esecutrice dei lavori. La quantificazione della somme conseguite a titolo di profitto ha determinato, ai fini dell'eventuale successiva confisca per equivalente prevista dalla legge, il sequestro preventivo di 25 immobili e 11 fondi rustici ubicati nelle province di Bari e Taranto riconducibili agli indagati ed all'Ente ecclesiastico, per un valore complessivo di € 2.070.407,60.

Con il servizio odierno, viene ancora una volta confermata l'attenzione costantemente rivolta dalla Guardia di Finanza alla tutela della spesa pubblica che ha consentito di accertare, per la corrente annualità, la illecita percezione di finanziamenti per un importo pari ad oltre 28 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook