Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

10-25-casa-abusiva-putignanoPUTIGNANO (Bari) - Quella casa non si tocca. Il GIP di turno presso il Tribunale di Bari ha confermato il provvedimento di sequestro penale formulato a seguito di un'operazione congiunta del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di Noci con la Polizia Municipale di Putignano nella città del carnevale. L'operazione si configura all'interno del quadro di controlli sul territorio tesi a disincentivare l'abusivismo edilizio.

In data 10 ottobre scorso in agro di Putignano alla contrada "Femminamorta", gli agenti del Comando Stazione Forestale di Noci in un'operazione congiunta con la Polizia Municipale di Putignano, tesa a contrastare il fenomeno dell'abusivismo edilizio, hanno sottoposto a sequestro penale un fabbricato allo stato di rustico della superficie di metri quadri 200 circa e uno scavo a sezione ampia di metri cubi 500 circa realizzato in prossimità dell'edificio.

Dalle indagini espletate è risultato che le opere edilizie in corso, che inequivocabilmente stavano determinando una trasformazione urbanistica del territorio nonché una modifica dell'aspetto esteriore dello stesso, consistenti nella ristrutturazione di un vecchio fabbricato rurale mediante la demolizione parziale di parte di esso e nella ricostruzione di nuovi corpi di fabbrica con struttura in cemento armato, si stavano effettuando in difformità totale rispetto al titolo abilitativo rilasciato dal Comune di Putignano a seguito della realizzazione di una maggiore volumetria rispetto a quella assentita e senza la direzione di un tecnico abilitato. Risultava inoltre che erano state realizzate anche opere completamente abusive quali la demolizione totale di locali rurali ad uso deposito di vecchia edificazione e in corrispondenza dell'area di sedime la realizzazione di un ampio scavo. 

Poichè il complessivo intervento edilizio è stato realizzato in assenza dell'Autorizzazione Paesaggistica, imprescindibile in quanto ricadeva in area direttamente tutelata dal Piano Urbanistico Territoriale Tematico del Paesaggio Regionale (P.U.T.T./paesaggio) ovvero nell'Ambito Territoriale Esteso di valore distinguibile "C" e in area annessa al bosco, è stata contestata anche la violazione al Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. n. 42/2004). 

La misura cautelare reale d'urgenza è stata necessaria per impedire che i reati, di natura edilizia e ambientali, venissero portati a ulteriori conseguenze. Il proprietario dell'immobile, residente a Putignano, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 140 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook