Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-18-apuliaBARI - Il viaggio in pedalò lungo la costa pugliese diventa un documentario online. Percorrere le 423 miglia di costa pugliese in pedalò. Era questa la scommessa di Apulia Slow Coast, il progetto realizzato nell'estate 2013 dall'associazione Apulia Slow (fondata da MM studio!, Camera a Sud e Mammagallo Comunicazione), con il contributo dell'Assessorato alla mobilità della Regione Puglia e con il sostegno di numerosi partner.

 

Il viaggio in pedalò è ora diventato un web-doc. Oltre 60 persone si sono alternate a bordo del pedalò, accompagnando Michele, ideatore del progetto e pedalatore designato, nella sua traversata. Il web documentario raccoglie alcune delle preziose testimonianze condivise dagli ospiti, restituendo allo spettatore lo sguardo che dal mare si volge alla costa. Il web-doc va ad affiancarsi ai live blogging, ai reportage fotografici e ai video diari realizzati nel corso del viaggio, componendo così l'intera narrazione del progetto e il racconto completo della traversata. Quella del web-doc è una narrazione in divenire, che si arricchirà nelle prossime settimane di nuove interviste. In divenire, anche perché sono ancora tante le storie che la costa pugliese potrebbe raccontare e che potrebbero trovare spazio, in futuro, tra i contenuti del progetto. Il web-doc di Apulia Slow Coast è visitabile all'indirizzo www.apuliaslowcoast.it/webdoc

Il progetto: Era il 25 agosto 2013 quando Michele, ideatore di Apulia Slow Coast, è partito da Marina di Lesina per percorrere, in 15 diverse tappe, tutto il litorale pugliese, fino a raggiungere, l'8 settembre, Ginosa Marina. Non un'impresa sportiva la sua, non un viaggio in solitaria, ma un'esperienza realizzata assieme a un gruppo eterogeneo di professionisti, di volontari e di simpatizzanti che andava via via aggregandosi alla truppa, affascinati tutti dall'idea di questo percorso a ritmo lento di scoperta della terra vista dal mare, da un punto di vista inedito. Un litorale, quello pugliese, ricco e composito, caratterizzato da struggenti bellezze naturali, ma anche sfregiato da fenomeni di abusivismo e da scempi ambientali; una costa ricca di insediamenti urbani, di vite e di culture che si affacciano al mare e che dal mare sono state forgiate. Un lungo lembo di terra protagonista di tante storie, abitato da chi fa resistenza non andando via e da chi è partito ed è tornato, da chi intraprende e da chi fa memoria, da coloro che praticano la sostenibilità tutti i giorni e da chi si batte per difendere il patrimonio naturale e culturale della nostra costa.

Apulia Slow Coast è una dichiarazione d'amore per il mare e per la Puglia, percorsa pedalando. È un'occasione per riflettere sulle ricchezze e sulle criticità del nostro territorio costiero.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 243 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook