Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-04-direttivo-aidoNOCI (Bari) - Nasce a Noci la sede locale AIDO. L'Associazione Italiana per la Donazione degli Organi (tessuti e cellule) vede in un nuovo gruppo coeso e affiatato un punto di riferimento per una città che consta di circa 400 iscritti. A rappresentarla la neo presidente Anna Intini, votata all'assemblea costituente svoltasi sabato scorso nella sala Santa Caterina dell'ex complesso conventuale di San Domenico. Il primo passo di questo lungo percorso fu mosso l'estate scorsa con una prima riunione preliminare. Oggi si è raggiunti il traguardo con l'istituzione della sede locale AIDO (in foto il direttivo AIDO).

12-04-presidenti-aidoA partecipare all'assemblea costituente, per coordinarne i lavori, Francesco Di Palma presidente del coordinamento provinciale. Di Palma ha ripercorso la storia dell'associazione nazionale dei donatori d'organi. «Si tratta di una realtà nata a Bergamo quarantuno anni fa, - dice Di Palma - grazie all'impegno di persone favorevoli all'espianto e alla donazione degli organi. All'epoca i più non erano preparati ad affrontare la questione dal punto di vista medico, ma qualcosa è cambiato con la formulazione nel 1993 della nozione di "morte cerebrale"... Il primo nucleo dell'Aido è stato legittimato "dal basso" a raccogliere dichiarazioni di volontà degli utenti e, sebbene queste non abbiano avuto sin da subito valore testamentario, tali dichiarazioni hanno impedito che le decisioni postume dei parenti interferissero con quelle che in vita sarebbero state le decisioni del defunto. Con il passare del tempo l'Aido ha affinato le "tecniche di intervento" conducendo numerose campagne di sensibilizzazione, soprattutto nelle scuole». Parole condivise da tutti i soci fondatori presenti.

Chiuso l'excursus storico si è passato all'elezione delle cariche sociali. Dapprima si è costituito un direttivo composto da sette persone. Vengono eletti: Anna Intini, Gaetana Maria Novembre, Patrizia D'Elia, Anita Elefante, Filomena Amatulli, Mariella Guagnano, Rosanna Alanza. All'interno del direttivo si sono quindi distribuite le cariche. Viene eletta presidente Anna Intini; Mariella Guagnano è vicepresidente vicario; Patrizia D'Elia segretario; Rosanna Alanza tesoriere. Tutte le cariche sono state condivise all'unanimità dai presenti. Secondo un obbligo statutario, ma anche morale, il socio Aido deve collaborare alla divulgazione della cultura della donazione. Principio ricordato dall'avv. Tiziana Gigantesco, presidente della sede Aido di Putignano. «Quello dell'informazione e della sensibilizzazione – precisa Gigantesco - è il fine precipuo dell'Aido, fermo restando sempre la piena libertà di scelta dell'individuo». Nell'intervento del presidente putignanese parole d'affetto per la compianta Patrizia Fazio «impegnata fino a poco tempo fa presso l'Aido di Putignano».

Il neo costituito gruppo si sta già organizzando per incontrare i cittadini ed allestire una sede fisica per accogliere i donatori presenti e futuri.

12-04-aido-gruppo-presidenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 339 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook