Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12 18 novembre khaosNOCI (Bari) - Da quasi un anno l'associazione culturale Khaos porta avanti progetti ed iniziative all'insegna dell'arte fornendo spazio soprattutto alle nuove generazioni nocesi in cerca di uno spazio in cui poter liberare la propria creatività in tutti gli ambiti artistici. A conferma di ciò domani sera presso la sede dell'associazione vi sarà il concerto della "Cultural Sound Band", giovane band emergente di genere reggae. In più l'associazione ha lanciato un contest grafico per la realizzazione della tessera associativa 2015. A fornire i dettagli sulla vita associativa di Khaos è Graziano Novembre (in foto), tra i soci fondatori dell'associazione culturale.

Novembre quando e come nasce Khaos? Quali finalità si prefigge l'associazione? «Il progetto kHaoS nasce dall'idea e l'ambizione di un gruppo di ragazzi e ragazze che, circa un anno fa, stufi e delusi dalla monotonia e dal piattume socio-culturale della nostra cara città, hanno deciso di agire, coinvolgendo, aggregando altri giovani, nella speranza di colmare questo vuoto partecipativo che riguarda soprattutto le nuove generazioni. Da un anno a questa parte, kHaoS è diventata una vetrina, sia in ambito musicale che in ambito artistico, tale progetto tende a crescere e ad aggregare sempre più persone, di qualsiasi età, diventando un punto di riferimento culturale non solo per la città di Noci, ma esteso al circondario, un punto di attrazione anche per i ragazzi e le ragazze dei paesi limitrofi, che insolitamente si spostano per venire nella nostra città, anzi di solito è proprio il contrario, sono i nocesi che vanno a cercare svago e divertimento fuori Noci».

Le iniziative finora svolte dall'associazione si sono sempre tenute all'interno della sede. Come motivate la scelta? «Le iniziative dell'associazione si sono tenute sempre all'interno della sede, definita "spazio culturale autogestito", chiamata comunemente "Spazio kHaoS". Abbiamo la fortuna di avere una sede spaziosa e caratteristica, situata in uno dei punti più belli del centro storico di Noci, Largo Sant'Agostino. Il nostro obiettivo è anche quello di rendere più viva la zona storica della nostra città, molto spesso dimenticata. Nonostante questo, per il futuro abbiamo la volontà di organizzare eventi all'esterno, non solo nel centro storico, ma anche in altri quartieri, anche quelli più inusuali, per portare un po' di "kHaoS in città"».

Venerdì sera concerto della "Cultural Sound Band". Può dare qualche notizia in più in merito al gruppo che si esibirà all'interno di "Spazio kHaoS"? «Domani sera, 19 Dicembre, si esibirà la "Cultural Sound Band", reggae band emergente locale, che, dopo mesi di duro lavoro in sala prove e in studio di registrazione, torna a suonare in pubblico. Dopo aver selezionato con molta attenzione brani degni di essere reinterpretati e diffusi sopratutto per l'importanza dei messaggi trasmessi nei testi, la band è pronta per diffondere la vera musica reggae, i veri messaggi, il vero stile! L'ultima esibizione risale allo scorso aprile insieme a Earl 16, cantante jamaicano di fama internazionale. Compongono la band: Davide Simone, Luca De Biase, Andrea Loliva, Claudio Colucci, Gianni Pinto, Riccardo Damiani».

Per il prossimo anno associativo avete lanciato un contest "realizza la tessera", puoi spiegare brevemente di cosa si tratta? «Per la realizzazione della tessera kHaoS 2015 abbiamo lanciato un Contest per dare la possibilità a chiunque voglia farlo di dare una libera interpretazione grafica al khaos, come un disegno, un dipinto o anche una foto. Fino ad oggi c'è stata una buona partecipazione con l'invio di alcuni lavori, pertanto abbiamo deciso di posticipare al 31 dicembre il termine per l'invio dei lavori in modo che altri interessati possano avere ancora un altro po' di tempo per poter partecipare. Tutti i lavori poi saranno giudicati e votati da una giuria esterna che deciderà quale sarà il progetto grafico che verrà riportato sul lato frontale della nuova tessera».

Dopo l'evento di venerdì quali altre iniziative intendete svolgere? «Il periodo delle festività natalizie sarà ricco di attività e iniziative, a livello musicale, ma non solo, "Spazio kHaoS" sarà un luogo di ritrovo anche per serate ricreative. Dal mese di gennaio partiranno i Laboratori per la condivisione della Arti, potrà partecipare chiunque, non solo i tesserati dell'associazione, si tratterà di appuntamenti settimanali insieme ad esperti che condivideranno appunto la loro arte, la loro passione, trasmettendola ai partecipanti. I laboratori in programma sono: percussioni, chitarra base, tai chi, tecnica del disegno e informatica base. Lunedì 22 dicembre alle ore 19:30 circa ci sarà la presentazione del laboratorio itinerante di percussioni con l'esibizione del maestro Anichini di Martina Franca e del batterista Francesco Giungato. A seguire libere improvvisazioni con strumenti quali djembè e didgeridoo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Articoli della settimana

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

PD, 10 domande e 5 proposte sui CDQ

Martedì, 29 Novembre 2011

PD: più ombre che luci sui CDQ

Sabato, 19 Novembre 2011

Chi è on-line?

Abbiamo 701 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio