Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12 31 neve pmNOCI (Bari) - È di ben oltre 40cm la coltre nevosa che ha ricoperto la città murgiana nelle ultime 18 ore. Una nevicata di questo genere si è riscontrata precedentemente solo due volte: nel 1986 e nel 1993. Lo stato di preallarme lanciato ieri dalla sede regionale della protezione civile ha fatto subito attivare le procedure amministrative per fronteggiare l'emergenza neve. Il primo cittadino Domenico Nisi alle 22.00 di ieri sera aveva già chiamato a raccolta tutte le associazioni di protezione civile presenti sul territorio ed interpellato le forze di polizia.

La chiamata propedeutica ha fatto si che dalle prime ore di questa mattina gli operatori di sorveglianza ed i volontari si mettessero all'opera per minimizzare i disagi. Spargisale e spalaneve sono entrati in azione tentando di liberare le arterie principali del paese, le forze dell'ordine stanno monitorando il traffico viario sulle vie d'accesso alla città mentre i volontari dell'Ass Naz Carabinieri, Ass Naz Alpini e Il Gabbiano, fanno la spola per i soccorsi di tipo sanitario. Diverse le richieste d'aiuto giunte alla sala operativa organizzata presso il Comando di Polizia Municipale da dove il sindaco segue in diretta le operazioni di protezione civile. I volontari per tutta la mattinata hanno aiutato automobilisti in difficoltà e gente dializzata o che aveva bisogno di assistenza medica. Due ragazzi di Massafra sono stati soccorsi dopo che per tutta la notte la loro auto era rimasta in panne sulla SP161 per Barsento. Assistenza anche per i diabetici che hanno bisogno di cure, ed intervento d'emergenza per un paraplegico.

12 31 soccorso cfsLe richieste di aiuto e d'emergenza possono essere effettuate al numero di pubblica utilità 080. 497 70 14 (attivo per tutta la notte odierna) del Comando di Polizia Municipale. In azione anche Carabinieri e Corpo Forestale dello Stato impegnati a controllare le zone rurali (in foto) e le vie di innesto con le provinciali. Al contempo la nevicata record ha comportato una serie di disagi per le vie di collegamento anche ferroviario e per l'abbattimento di alcuni rami dagli alberi come nel caso della villa comunale chiusa al transito pedonale e di via Gabrieli. Isolata per buona parte della mattinata anche Lamadacqua resa irraggiungibile dalla coltre di neve che ricopriva la provinciale 116 per Castellaneta. Le previsioni dell'Aereonautica Militare su Noci indicano per le prossime ore un graduale ridimensionamento del fenomeno nevoso ma permangono le temperature rigide che in ore notturne potrebbero generare rischi di gelate. Il sindaco ha pertanto emanato un'ordinanza con cui è vietata la circolazione ai mezzi sprovvisti di catene o pneumatici da neve sino alle ore 8.00 di domani mattina.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook