Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04 27 finanza slotNOCI (Bari) - Anche la città di Noci è stata interessata dai controlli effettuati dal comando provinciale della Guardia di Finanza in collaborazione con l’Ufficio Monopoli della Puglia, sul corretto funzionamento delle slot machine. I finanzieri hanno controllato circa 40 attività e gestori di 12 comuni delle provincie di Bari e Bat (oltre Noci, vi sono Bari, Barletta, Altamura, Bitonto, Capurso, Gioia del Colle, Giovinazzo, Modugno, Palo del Colle, Sammichele di Bari, Rutigliano) riscontrando illeciti che hanno portato al sequestro di 82 slot machine e alla denuncia di 9 soggetti (5 gestori, 4 esercenti). Quest’ultimi dovranno rispondere di “truffa ai danni dello Stato”, “frode informatica” ed “alterazione delle comunicazione telematiche”.

Durante il periodo di controllo-indagine sviluppatosi tra settembre 2014 e marzo scorso, le fiamme gialle hanno rilevato come la maggior parte degli apparecchi dislocati negli esercizi pubblici non registrava esattamente tutte le giocate svolte dagli utenti e che le vincite erogate erano ben al di sotto della stima del 75% predisposta dal regolamento nazionale.

04 27 Alea finanzaI congegni non risultavano collegati, come previsto dalla normativa di settore, alla rete ufficiale gestita dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli o, grazie, a dispositivi illegali di interferenza, “comunicavano” solo parte delle somme puntate. Tale espediente era strumentale a ridurre sensibilmente la riscossione del “prelievo erariale unico”. In questo senso, le verifiche tecniche hanno dimostrato come le schede clonate registrassero puntate, non comunicate all’erario, mediamente superiori di oltre il 400% rispetto a quelle segnalate alla rete ufficiale. Inoltre, contrariamente a quanto previsto dalla normativa nazionale, è risultato che le vincite redistribuite ai giocatori erano inferiori alla percentuale minima stabilita per legge del 75% delle puntate.

Scoperto l’espediente ai finanzieri non è rimasto altro che sequestrare gli apparecchi e denunciare 9 soggetti ai quali vengono contestati inoltre sanzioni amministrative per 320mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 632 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook