Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03 16 AdiconsumNOCI (Bari) - Sta per essere consegnata ai consumatori la nuova versione della bolletta di energia e gas denominata 2.0 . Nuova nel suo layout, e di facile lettura per il consumatore.  E’ stata voluta dall’ autorita’ per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico con la delibera 501/2014/r/com, dopo una consultazione durata un anno, con le aziende e associazioni dei consumatori.

Viene quindi cestinata la bolletta enciclopedica lunga 8-9 fogli che diceva tutto senza far capire nulla . Ma tuttavia la si può sempre richiedere .

La bolletta 2.0 sia elettrica che gas, e’  piu’ snella costituita  da 1 o 2 fogli e contiene informazioni essenziali  scritte  con un linguaggio piu’ comprensibile.  E’ previsto anche  l’inserimento  di grafici . 

Le novita’ importanti per il consumatore sono   :

- verra’ inserito il costo unitario del kilowattora /standard metrocubo  come rapporto tra la spesa totale e i consumi fatturati (visibile in prima pagina ) ;

- una volta l’anno – cosi’ come imposto dall’autorita’ – sulla bolletta ci sara’ un grafico a torre (con degli istogrammi) che ci fara’ notare a colpo d’occhio i nostri consumi nei singoli mesi, in modo da mettere in atto, se necessario, una strategia di risparmio.

- sconti per chi chiedera’ di ricevere la bolletta 2.0 nella sola versione elettronica e per chi richiedera’ il pagamento con domiciliazione . Questo solo per i consumatori appartenenti al mercato di maggior tutela. 

- viene inserita una nuova voce nelle spese energetiche  “  oneri di sistema” che nella vecchia bollette non era visibile e rientrava nella voce servizi di rete .  

Gli oneri di sistema sono i costi sostenuti per gli interventi effettuati nel sistema elettrico nel suo complesso, per realizzare finalita’ di interesse per  l’intera collettivita’ individuate dal governo. Essi vengono pagati da ogni cliente in funzione dei consumi effettuati . Un esempio sono i costi sostenuti per lo smantellamento delle centrali nucleari, la promozione di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, la copertura del bonus elettrico, il funzionamento delle attivita’ di ricerca e sviluppo di interesse generale, e tanto altro .

Le tariffe per il sistema energia uso domestico sono D1, D2, D3 . La D1 e’ una nuova tariffa, piu’ vantaggiosa e’ in vigore dal 1 luglio 2014 e può essere utilizzata per gli utenti che utilizzano come unico sistema di riscaldamento la pompa di calore.  La D2 fa riferimento ad abitazioni di residenza con impegno di potenza non superiore ai 3 kw. La D3 invece riguarda  contratti abitativi di residenza con impegno superiori ai 3 kw o per abitazioni di non residenza. Bonus elettrico e gas è uno sconto sulla bolletta introdotto dal governo e reso operativo dall’autorita’ per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico con la collaborazione dei comuni , per assicurare un risparmio sulla spesa di energia e gas  alle famiglie in condizioni di disagio economico, alle famiglie numerose o con soggetti con gravi condizioni di salute . Possono  ottenere il bonus tutti i clienti domestici intestatari di fornitura elettrica per una sola abitazione di residenza con nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 7500 o nucleo familiare con più di 3 figli a carico con indicatore ISEE non superiore ai € 20000 annui . Il bonus energia viene richiesto ai comuni attraverso i Caf .

CAMPAGNA DI INFORMAZIONE A CURA  DELL ’ASSOCIAZIONE DEI CONSUMATORI  ADICONSUM  -DELEGATO   TERRITORIALE DI NOCI FRANCESCO CASTELLANA  - conciliatore in materia energia e gas. (in foto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 117 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook