Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

06 26 diablo tuning fest 2016NOCI (Bari) - La nostra prima esperienza col tuning, il mondo delle auto modificate, ha luogo domenica 26 giugno 2016, al Nuovo Foro Boario, per il Diablo Tuning Fest 2016: non sappiamo cosa aspettarci dall'evento, organizzato dalla Diablo Team Racing & Tuning di Cassano delle Murge, in memoria del compianto presidente Martino Rainò. 
Una super macchina sportiva con assetto bassisimo e motore tutto fuorchè silenzioso rompe il ghiaccio del momento, catturandoci immediatamente.

 
Decine e decine di macchine si stagliano alla nostra vista, con cromature e particolari totalmente differenti: verniciature perfette, portabagli vintage, fari colorati, interni totalmente dipinti o lavorati con particolari tessuti, volanti e cruscotti di estrema bellezza soprattutto sui modelli retrò, veri capolavori del restauro automobilistico, ma anche Alfa Romeo sui colori del supereroe Ironman, che fa capolino dall'auto con la sua maschera.

Durante una passeggiata con il vice-presidente dell'associazione, il nocese Vito Nisi, scopriamo che la fila centrale è la cosìddetta categoria "elite": vetture già segnalate nei concorsi nazionali più importanti ed esempi compiuti di un tuning (modifica delle macchine) tecnico e artistico di altissimo livello. Molte di loro hanno le sospensioni ad aria, con un pulsante, cioè, l'assetto passa da basso ad alto, per permettere a queste auto di camminare in strada: alcune di loro possono circolare e presentano infatti la targa, quelle sprovviste sono solamente da esposizione.

Gran parte del Sud Italia è rappresentato alla fiera: c'è chi viene da Avellino, chi da Termoli, chi da diverse province della Puglia, della Basilicata e del Lazio; squadre e associazioni di tuning che annoverano straordinariamente anche donne, in alcuni casi vallette dell'auto in esposizione. 
Veniamo a sapere che poco prima hanno fatto la loro apparizione tante Alfa Romeo dell'Alfa Romeo Club Rosso 130, dal modello "75" alle più recenti Gulietta e Mito: ai lati del grande capannone, invece, riposano le auto dei soci dell'associazione, anche loro dediti al tuning ovviamente.
Lo spazio esterno, delimitato dalle transenne e sotto la supervisione dell'ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) e della Croce Rossa è, invece, in fermento: ci avviciniamo e capiamo perché.

Dicono ci siano i fuori di testa e non ci sentiamo di contraddirli: sgommate, rombi di motore, stridii di gomme, l'asfalto brucia e viene leggermente bagnato da uno zampillo d'acqua. Una temeraria fotografa, membro dell'associazione che si sta esibendo, i "Fuori di testa BMW Drift", immortala i suoi compagni, protagonisti di incroci tra macchine, mozzafiato, derapate e giri su due ruote. Finchè ad uno non scoppia la gomma, ma scatta l'applauso, perché l'ha consumata e sfinita e quindi si è impegnato per bene nelle sue evoluzioni.

Tra gli applausi e il tempo che non accenna a migliorare, l'associazione, dal palchetto del service di Radio Futura, ringrazia tutti per la due giorni di fiera e condivisione, dedicata al gruppo lì presente e soprattutto al compianto presidente Martino Rainò, ora degnamente rappresentato dalla moglie Anna Stasolla.
Non mancano i ringraziamenti all'assessore nocese, Vittorio Lippolis per la concezione dello spazio fiera, all'Autoscuola Accademia protagonista delle lezioni di guida sicura tra sabato e domenica, ai partner e a tutti gli espositori.
E' andata così la nostra prima volta ad una fiera di tuning, forse l'ultima, chissà, intanto qualcosa di bello ce l'ha lasciato e ve lo mostriamo.

Fotogallery




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 166 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook