Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10 08 secondoincontronociRigenera2NOCI (Bari) – Si è svolto venerdì 6 ottobre il secondo incontro pubblico di “Noci Rigenera”, nel Chiostro di San Domenico, volto a favorire un dialogo tra la cittadinanza, i tecnici, le associazioni e il comune di Noci nell'ambito del progetto di "rigenerazione urbana sostenibile".

L’evento, organizzato dal Comune di Noci, era finalizzato alla redazione partecipata del DPRU (Documento Programmatico di Rigenerazione Urbana), da candidare al bando di finanziamento regionale “Rigenerazione urbana sostenibile”, previsto nell’ambito del POR FESR-FSE 2014-2020.
In realtà, l’incontro ha avuto uno svolgimento diverso da quello previsto. Numerosi, infatti, sono stati gli interventi da parte dei cittadini, che quasi all’unanimità hanno criticato la scelta operata dal Comune di Noci in accordo con il Comune di Castellana Grotte (patner scelto per la partecipazione al progetto in forma associata).
La prima critica è stata rivolta alla modalità con la quale si è richiesto il parere dei cittadini: per alcuni presenti infatti, il comune avrebbe dovuto chiedere alla popolazione una partecipazione attiva in fase primordiale, ovvero nella fase di consulta, quando prim’ ancora di individuare i luoghi (Foro Boario, Ex Mattatoio, Ex Depuratore) in cui prevedere i vari interventi, i cittadini avrebbero dovuto esprimere i bisogni, le necessità e magari anche gli interessi di una comunità ad oggi in forte crisi di nascite e densità demografiche, come sottolineato anche dal Ing. Gabrieli.
Altri cittadini invece hanno posto vari quesiti, per esempio, come mai la scelta di intervenire nelle periferie e non nel centro storico di Noci e soprattutto per quale idea di città si vuole proporre Noci come luogo di rigenerazione urbana.
Infine, è giunto un solo consiglio da parte di un cittadino che ha richiesto al Sindaco un progetto per una città “salutare”, attenta alle esigenze dei bambini che non hanno ancora abbastanza spazi pubblici dove poter giocare, chiusura al traffico durante il sabato sera delle vie centrali, luoghi sicuri dove poter far esercizio fisico e luoghi che incentivino l’incontro per i cittadini più anziani.
10 08 secondoincontronociRigeneraIn ultimo la risposta del Sindaco Nisi che ha accettato di buon grado tutti i consigli e le critiche fornitegli e ha dato appuntamento a martedì 10 ottobre presso il Foro Boario a Noci, per continuare il percorso di progettazione partecipata.

 

 

 

(in foto da sx l'ass. D'Onghia del Comune di Castellana Grotte e il Sindaco di Noci, Domenico Nisi) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 220 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook