Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 11 Luglio 2020 - 12:33

trovo aziende

 

04 10 loco 25 stazioneNOCI (Bari) - E’ stato inaugurato, la scorsa domenica 8 aprile, LOCO 52, contenitore culturale e luogo di promozione del turismo e della mobilità sostenibile realizzato grazie al bando regionale “Mente Locale” vinto dall’ associazione “La Ciclofficina” nel lontano 2013.

Dopo quasi 5 anni dall’ ottobre del 2013, in cui l’ associazione “La Ciclofficina” vinse in collaborazione con le FSE il bando “Mente Locale”04 10 loco 52 promosso dall’ Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità della regione Puglia (leggi qui), L.O.C.O. 52 può finalmente vedere la luce. Dopo due anni dalla consegna delle chiavi dei locali da parte delle Ferrovie del Sud Est (leggi qui), il primo piano della stazione di Noci torna a vivere, aprendosi alla cittadinanza nella forma di un contenitore culturale capace di vincere i labirinti burocratici che ne hanno ostacolato la conclusione.

04 10 ciclofficina valentina novembre“Loco 52 sarà uno spazio dedicato al viaggio e alla bellezza” : queste le parole emozionate di Valentina Novembre, presidente de “La Ciclofficina”, la quale ha avuto l’ onere e l’ onore di presentare il progetto alla cittadinanza. “La bellezza è un concetto da riprendere e valorizzare” - ha continuato - “bellezza come cultura, arte, come piacere di stare insieme e di condividere. Altro concetto a cui tengo molto è il viaggio, perché è importante, soprattutto per i ragazzi più giovani, sapere che fuori da questo paese c’è tanto altro. Penso che la stazione dovrebbe essere un luogo da cui partire: partire per andare fuori, per prendere e poi riportare qui”.

Diversi gli ambienti coinvolti al primo piano della stazione: vi saranno un’ aula studio e in cui poter lavorare, una sala living in cui incontrarsi per godere insieme di un buon libro o di un vinile, una stanza per le trasmissioni della web radio nocese Yes We Radio e un ambiente in cui vi saranno eventi, spettacoli e concerti. Ad accompagnare La Ciclofficina in questo viaggio, oltre a Yes We Radio, l’ associazione nocese “Via Gluck”. “Pensando a questo progetto” - ha poi dichiarato Valentina Novembre - “mi sono venute in mente tre parole: impegno, costruzione e gratitudine. Ci siamo impegnati, infatti, in maniera volontaria e disinteressata per costruire soprattutto relazioni”.

Insomma, si inaugura a Noci uno spazio aperto, di condivisione e contaminazione positiva, da vivere in maniera attiva e partecipata. Alla gioia per l’ apertura, però, si accompagna tacitamente la responsabilità della cittadinanza: nell’ insieme, tutti i nocesi dovranno impegnarsi perché duri Loco 52, perché si vivifichi il progetto e per sentire proprio questo neonato incubatore culturale.

Fonte Foto seguenti: pagina Facebook "Juse"

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 854 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...