Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
In occasione delle forti piogge dello scorso fine settimana sono state messe in sicurezza le vie Togliatti e Paravento, le contrade Mancini e Vecchio, la via per Castellaneta

 

alluvione2NOCI (Bari) - L'ondata di maltempo che ha caratterizzato l'ultimo fine settimana ha lasciato segni tangibili del proprio passaggio sulla terra delle murgie. La previsione meteo della Protezione Civile segnalava il bollino rosso proprio sulle località a sud-est del capoluogo pugliese e così è scattato lo stato d'allerta da parte della Prefettura di Bari. Immediato è risultato l'innesto del meccanismo che vede coinvolti amministrazione comunale, enti territoriali, e associazioni di volontariato che si sono mobilitati al fine di prevenire eventuali disagi e controllare la situazione.
L'associazione di protezione civile Il Gabbiano molto attiva sul territorio ed in stretto contatto con organismi sovra comunali aveva già preventivato il pericolo ed aveva già chiesto all'amministrazione comunale di poter intervenire con un progetto di prevenzione sui tombini e sulle griglie della sede stradale per liberarli da sporcizie e residui onde evitare il ristagno delle acque piovane. Il comune con una disposizione di servizio ha acconsentito a tale progetto solo che a distanza di tre giorni dall'avvio dello stesso si è presentata la calamità preannunciata. L'associazione ha così costituito per i tre giorni del fine settimana scorso, caratterizzati dalla pioggia battente, due gruppi di volontari composti da 6 persone ciascuno. Il primo si è occupato di evacuare materiale e acque stagne dal centro storico scongiurando il pericolo di allagamenti dei locali posti al pianterreno o sotto il livello stradale; il secondo invece si è occupato dei collegamenti per il deflusso delle acque reflue sparse per il territorio nocese onde evitare sinistri stradali o intasamenti dovuti allo stagnare dell'acqua in alcuni punti della città. Il lavoro dei volontari, che è tutt'ora in corso, ha garantito la messa in sicurezza delle vie Togliatti e Paravento, le contrade Mancini e Vecchio, la via per Castellaneta. Per segnalazioni ed interventi l'associazione è raggiungibile attraverso il numero utile 345.6030364 oppure presso la sede sita in via Romanazzi.

Pulizia dei tombini della fogna bianca


alluvione3

Campi allagati dal maltempo dello scorso fine settimana


alluvione1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook