Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 16 Luglio 2020 - 06:18

trovo aziende

 

03 22dsyscomNOCI (Bari) - Al via ufficialmente il progetto D-SysCom, piattaforma per l’innovazione tecnologia che punta a trasformare in realtà “smart” i Comuni di Nardò (Le), Conversano (Ba) e Noci (Ba).
Obiettivo dell’iniziativa è quello di incrementare l’efficienza e l’intelligenza partecipata del territorio e supportare le pubbliche amministrazioni nelle attività di gestione, pianificazione, progettazione e informazione ai cittadini, abbattendo il digital divide e favorendo il digital includ.

Nata nel 2017 attraverso la condivisione delle istanze e delle richieste dei tre Comuni pugliesi (Conversano, Nardò e Noci, appunto), partita formalmente a inizio 2019 e presentata ufficialmente qualche giorno fa, l’attività legata alla piattaforma "D-SysCom - Data System Platform for Smart Communities" rientra in un progetto co-finanziato dalla Regione Puglia, attraverso l'avviso pubblico “Innolabs”, e realizzato da un raggruppamento di realtà tutte pugliesi composto da imprese e da Università.

Il primo workshop, tenutosi nelle aule della Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento a Monteroni di Lecce, ha segnato lo start ufficiale.
A Nardò si parte dal ramo Smart Building con l’installazione di un sistema di sensori per il controllo dei consumi e dell’efficienza energetica nell’edificio che ospita il Comune.
A Conversano, invece, si comincerà dal ramo Smart City con l’installazione di un sistema di sensori sul territorio comunale nell’ottica del controllo del traffico e della sicurezza e con l’integrazione dei dati acquisiti con le banche dati già disponibili presso l’amministrazione comunale.
A Noci, infine, si implementerà il dominio tematico Smart Social. Le banche dati già disponibili, l’attivazione di un sistema di rilevazione di nuovi dati e la strutturazione di un sistema di assistenza territoriale informatizzata consentiranno, in collaborazione con i servizi sociali del Comune, l’efficientamento dei servizi socio-assistenziali sul territorio. Nel dettaglio, si procederà all’installazione di sistemi di telesoccorso e teleassistenza e di sensoristica medicale per il monitoraggio dell’assistito mediante l’acquisizione di parametri clinici complessi e).

Dalla raccolta e analisi dei dati all’operatività
L’idea di realizzare la piattaforma D-SysCom nasce dall’esigenza, espressa dai Comuni di Nardò (LE), Conversano (BA) e Noci (BA), di implementare sui rispettivi territori un significativo processo di innovazione tecnologica attraverso un sistema di aggregazione e fruizione intelligente di dati, che consenta così la condivisione delle informazioni e l’abilitazione delle conoscenze relativamente agli ambiti e ai domini applicativi delle Smart Communities.

Come funzionerà?
Integrando dati già in possesso delle pubbliche amministrazioni, dati rivenienti da reti di sensori appositamente distribuite sul territorio, social media, open data e dati in arrivo dagli stessi cittadini che tramite l’utilizzo di app e altri sistemi di partecipazione contribuiranno attivamente allo sviluppo di D-SysCom.
Il sistema informativo D-SysCom, che sarà il cuore del progetto, fungerà da collettore di informazioni ed esporrà i dati elaborati e aggregati.
In sostanza, nasce una piattaforma unica di integrazione, rappresentazione su base geografica e diffusione di dati e informazioni strumentali alla crescita e al potenziamento di una Smart Community e ad un più efficace controllo del territorio.

A cosa servirà?
Darà ai Comuni uno strumento per offrire risposte concrete ai fabbisogni (attraverso una visualizzazione integrata dei dati in tempo reale), per migliorare la propria azione amministrativa (grazie all’implementazione di funzioni avanzate di analisi) e per fornire informazioni immediate ai cittadini. Faciliterà, insomma, il rapporto e il coinvolgimento tra tutti i soggetti coinvolti (enti pubblici, cittadini, turisti, imprese), attori della propria realtà territoriale, attraverso la creazione di un sistema condiviso di conoscenze.
Promuoverà l’utilizzo evoluto delle tecnologie da parte di cittadini, imprese e amministrazioni per sviluppare soluzioni innovative, servizi più efficaci, nuovi modelli e nuove metodologie su tematiche ambientali, mobilità, sicurezza, innovazione del servizio al pubblico, educazione, sanità, risparmio energetico e ambientale. Semplificherà gli interventi per dare soluzioni di diretto impatto negli ambiti di interesse pubblico al fine di migliorare la qualità della vita della collettività.

In quali ambiti può essere utilizzato?
Il progetto declina i paradigmi “Smart Building” (gestione intelligente del patrimonio immobiliare pubblico, efficienza energetica, sostenibilità ambientale), “Smart Social” (efficientamento dei servizi socio-assistenziali) e Smart City (nell’accezione di ottimizzazione e innovazione dei servizi pubblici comunali) attraverso la realizzazione di idonee applicazioni “verticali” e app in grado di rispondere e soddisfare concretamente i bisogni degli utenti (enti, cittadini, turisti, imprese ecc.).

Progetto made in Puglia
Co-finanziato dalla Regione Puglia, attraverso l'avviso pubblico “Innolabs”, D-SysCom è un progetto realizzato da un raggruppamento interamente pugliese composto da imprese (SIT - Servizi di Informazione Territoriale srl con sede in Noci - capofila, Aliser srl con sede in Bari, Eulogic srl con sede in Bari e Geatecno srl con sede in Modugno) e da Università (Laboratorio interdisciplinare di Progettazione e Gestione Integrata di Impianti Industriali - Sezione di Fisica Tecnica dell’Università del Salento e Centro Nuove Tecnologie per l’Handicap e l’Integrazione del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell'Università del Salento).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 590 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...