Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 12 Agosto 2020 - 16:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

 

03 27assembleaprovincialeavisNOCI (Bari)- Quest’anno è toccato alla sezione di Noci ospitare l’Assemblea Provinciale Avis, che si è svolta nella suggestiva location del Chiostro di San Domenico a partire dalle 9:00 dello scorso 24 marzo. Con cadenza annuale infatti, i delegati e i presidenti di tutti i paesi della Provincia in cui è presente una sezione Avis, si riuniscono per fare un bilancio dei dodici mesi trascorsi e soprattutto per guardare a quello che può essere fatto durante l’anno in corso.

(foto facebook: Giulia Basile)

Tra gli oltre 100 presidenti di sezione e delegati presenti, anche Giulia Basile, diventata per Noci simbolo dell’Avis con la sua lunga militanza nell’associazione e con impegno messo tutt’ora al suo servizio. Raffaele Romeo, Presidente Provinciale di Bari Sud e Bat (Barletta, Andria e Trani) ha definito il 2018 un ottimo anno per l'Avis, invitando a gioire con orgoglio dei risultati conseguiti, senza tuttavia cullarvisi. Occorre conseguire una maggiore visibilità sui territori che ospitano le rispettive sezioni, mettendo in campo tutta l’inventiva possibile per attuare iniziative volte a promuovere la prevenzione. Stile di vita sano, valori come l’altruismo e le campagne contro ogni forma di bullismo e di razzismo: ecco i punti su cui sarà necessario continuare ad insistere.

L’Assemblea è stata introdotta dalla significativa poesia in vernacolo di Giulia Basile intitolata: “Lode agli avisini”. Un modo delicato ed efficace di esprimere l’orgoglio di appartenere ad un’Associazione che può dirsi fondamentale, dato che si occupa di salvare vite facendo gioco di squadra con impegno e anche a prezzo di grande sacrificio. Per questo l’Avis è stata addirittura insignita della Medaglia d’Oro al Valor Civile: gli avisini possono considerarsi un vero e proprio esercito di operosi soldati.

Il 2018 è stato un anno prospero per l’Avis che ha visto l’apertura di tre nuove sedi: Palo del Colle, Modugno e Bitonto (finalmente riaperta dopo una temporanea chiusura). A Noci, 314 sono attualmente i soci donatori e nel 2018 sono state raccolte 470 sacche di sangue. A livello Provinciale invece sono 1.600 i nuovi iscritti e il totale dei soci ammonta a 11.249. Sono state invece 12.583 le donazioni di plasma e sangue effettuate durante lo scorso anno. Traguardi sicuramente ragguardevoli che vanno festeggiati e di cui bisogna gioire con orgoglio.

Guai però a cullarsi: ogni traguardo raggiunto è fatto per essere superato.
Anche quando la preoccupazione per l’autosufficienza del sangue è scongiurata, è bene restare comunque sull’allerta, perché da un momento all’altro potrebbero presentarsi delle emergenze. Come hanno ricordato sia Giulia Basile che il Presidente Raffaele Romeo, bisogna agire in maniera capillare: ogni singola sede deve tentare di acquistare maggior visibilità al livello territoriale. L’inventiva sforni continue iniziative volte alla sensibilizzazione (anche dei più piccini che saranno i donatori di domani) ma anche alla prevenzione. E la prevenzione si effettua non solo promuovendo uno stile di vita sano, ma anche battendosi contro tutto ciò che può generare violenza e spargimento di sangue, come ad esempio bullismo e razzismo. Portatori sani di valori sani: questo devono continuare ad essere gli Avisini.

Entro il 3 agosto 2019, le Associazioni di Volontariato, di Promozione Sociale e le Onlus devono adeguare i loro statuti alla norme del Codice del Terzo Settore, per continuare a mantenere il loro status. Tali cambiamenti devono essere notificati nero su bianco e per quanto concerne l’Avis, è stato il notaio Messa a deliberarli illustrandoli  chiaramente durante l’assemblea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 706 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...