NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 22 Ottobre 2019 - 16:17
Pubblicità
Associazione FormAzione 515x60

trovo aziende

09 12 si torna a scuola i numeri di classe e date dinizioNOCI (Bari) – Settembre ha il sapore della rinascita e per la maggior parte degli studenti è tempo di tornare tra i banchi di scuola.

Mentre fervono preparativi tra docenti e presidi, le scuole di Noci, insieme a tutta la regione Puglia, saranno le ultime dell’intera penisola ad accogliere gli studenti.
La regione Puglia ha stabilito l’inizio delle lezioni al 18 settembre, ma i primi ad assaporare il suono della campanella sono stati i ragazzi dell’IIS “L. Da Vinci- Agherbino” venerdì 13 settembre.

Sarà poi la volta dei ragazzi e bambini dei due istituti comprensivi. Un anno ricco di novità considerato che al vertice dell’Istituto Comprensivo “Gallo – Positano” ci sarà la Dirigente Chiara D’Aloia, mentre all’Istituto Comprensivo “Pascoli- Cappuccini” è entrata in servizio la Dirigente Silvana Sasanelli. Le porte delle scuole nocesi, per le scuole primarie e per le scuole di primo grado superiore, si apriranno oggi lunedì 16 settembre.

È bene però valutare anche il numero di prime classi formatesi in ogni istituto. Nonostante l’interessante proposta educativa, l’IIS “Da Vinci- Agherbino” conta ben tre classi per i due licei: una classe per l’indirizzo scientifico, una classe per l’indirizzo di scienze umane ed una classe per l’indirizzo di scienze umane ad indirizzo economico- sociale. Per il professionale invece ci saranno due classi: l’una mista derivante dai tre indirizzi presenti a Noci (moda, elettronico e aziendale), l’altra createsi a Putignano per gli indirizzi (elettrico, meccanico e grafico pubblicitario).

Per i due Istituti Comprensivi “Gallo- Positano” e “Pascoli- Cappuccini” il numero di classi createsi è omogeneo: tre classi per la scuola primaria Positano e tre per la scuola primaria Cappuccini; tre classi prime per la scuola di 1° grado superiore Gallo e tre per la Pascoli.

E’ ben noto che il mondo della scuola e della ricerca stia vivendo, da ormai lunghi decenni, scenari molto preoccupanti, ma varie riflessioni sorgono spontanee: quale futuro educativo stiamo lasciando ai nostri figli? L’instabilità occupazionale ed emotiva dei docenti, in precariato costante, potrà riversarsi sugli studenti? Se fino a qualche anno fa le classi prime di ogni ordine e grado a Noci erano in alcuni casi più di quattro ora il calo è solo demografico o anche migratorio?

Basterebbe allungare lo sguardo nella vicina Putignano per osservare i numeri crescenti delle prime nel liceo a vari indirizzi, popolato ormai da almeno un centinaio di studenti nocesi. Ma il motivo di tale scelta è dettato esclusivamente dalla proposta educativa e didattica o da preferenze di altro tipo?
La verità è che ogni nuovo anno scolastico si porta con sé tantissime domande e perplessità, ma come si suol dire l’importante è iniziare e bene. Allora un grande in bocca al lupo a tutti gli studenti che popoleranno le nostre strade sin dalle prime ore del mattino, a chi inizia per la prima volta e a chi invece inizia per l’ultima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

 

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Cerca nel sito

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra

FOTO24

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 490 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

FUORI CITTA'

Putignano, operazione antidroga: arrestati due pusher in un’abitazione del centro storico

12-10-2019

PUTIGNANO (Bari) - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano hanno arrestato due giovani, un 21enne e un 22enne del luogo...

Putignano - Deteneva illegalmente armi. Arrestato censurato del luogo.

11-08-2019

PUTIGNANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Putignano in collaborazione con i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile...

Assenteismo presso l'Ospedale San Giacomo di Monopoli: 13 arresti e decine di indagati

18-07-2019

MONOPOLI (Bari) - Nella giornata di oggi militari della Stazione Carabinieri di Monopoli e della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno...

Triggiano – Fermato il 6° componente della banda della BMW

06-07-2019

TRIGGIANO (Bari) - Solo 4 giorni or sono i Carabinieri della compagnia di Triggiano avevano notificato a 5  suoi congiunti...

Bari - Tre borseggiatori seriali arrestati dai carabinieri

05-07-2019

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in...

Triggiano - Arrestati i componenti della banda della Bmw

02-07-2019

I Carabinieri eseguono 5 fermi di indiziato di delitto per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e...

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook