ADV

 

San Sebastiano: il patrono dei Vigili Urbani omaggiato con una Santa Messa

01 21 MessaSanSebastiano 4NOCI (Bari) - Lo scorso 20 gennaio, alle ore 19:00, presso la parrocchia Santissimo Nome di Gesù, Don  Maurizio Caldararo ha celebrato una Santa Messa in onore di San Sebastiano Martire, patrono del corpo dei Vigili Urbani. Presenti il primo cittadino Domenico Nisi, l’assessore Stefano Guagnano, il nuovo Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Ricci e diversi suoi colleghi. Hanno tenuto a presenziare anche esponenti di altre forze armate come carabinieri e Aeronautica Militare, oltre al Dott. Coladonato, presidente dell'Associazione "Vivi La Strada".

01 21 MessaSanSebastiano 10La sentita omelia di Don Maurizio Caldararo ha posto in evidenza il coraggio di San Sebastiano, che non si è vergognato della sua fede cristiana, ostentandola orgogliosamente, al pari della sua fede militare. Ne scaturisce un monito importante: la fede in Dio non è affatto incompatibile con qualsivoglia credo o missione sociale, anzi, rende meno gravoso l’assolvimento dei nostri quotidiani doveri. 

01 21 MessaSanSebastiano 7Al termine della celebrazione, Comandante Ricci, in carica dallo scorso 1 dicembre, ha tenuto a rivolgere alla cittadinanza e ai colleghi delle commosse parole su ciò che ha significato per lui questo incarico e sul particolare momento storico-sociale che il corpo della Polizia Municipale sta attraversando.
“Ho preso sin da subito questo nuovo incarico con umiltà e con un forte senso di responsabilità, e ringrazio l’Amministrazione che mi ha offerto questa grande opportunità. La mia squadra conta attualmente solo 9 persone, me compreso, ma non è il caso di allarmarsi o di lamentarsi per il particolare momento che ci troviamo ad attraversare. Già da marzo, potremo contare su nuove forze, dato che le procedure per le assunzioni si sono finalmente sbloccate. So di poter contare in questo senso anche sul supporto di un’Amministrazione Comunale consapevole di quanta necessità ci sia di rinforzare la squadra”- ha dichiarato Ricci, soffermandosi poi dettagliatamente su quelli che sono i compiti spettanti ad un agente della Polizia Municipale.

“Un vigile non è quello che scrive semplicemente le odiate multe: deve sedare controversie tra condomini, accorrere dove si sia verificato un sinistro stradale; essere presente nelle scuole per tenere lezioni di educazione civica, e tanto altro ancora. 01 21 MessaSanSebastiano 15Quindi, quando non vedete gli agenti per strada, non è perché son seduti al bar! Qualche volta sì, ma altre volte sono seriamente impegnati altrove! Un vigile deve essere sempre proteso all’ascolto, e anche nel momento in cui richiama all’ordine, deve farlo senza aggredire o ferire: solo così la controversia e l’astio iniziale possono trasformarsi in una stretta di mano!”

Ricci ha voluto approfittare della solenne occasione per il conferimento di nuovi gradi agli agenti della sua squadra, orgogliosi e grati di veder ricompensati anni di lavoro.
01 21 MessaSanSebastiano 6Anche l'assessore Guagnano ha avuto  parole di elogio e di orgoglio nei confronti della Municipale. Dopo di lui è intervenuto Antonio Coladonato, presidente dell’Associazione “Vivi la strada”.
Coladonato ha accennato ad un bel progetto di educazione civica e stradale che coinvolgerà i ragazzi degli istituti scolastici. Il suo intervento si è concluso con una bella sorpresa: una targa donata al Comando della Polizia Municipale di Noci.

01 21 MessaSanSebastiano 13A chiudere l'intensa serata è stato il sindaco Domenico Nisi, che ha rimarcato il concetto di diritti e doveri civici:"La figura del vigile urbano è invocata e acclamata solo quando si tratta di aiutare, ma quando si tratta di essere ammoniti e richiamati all'ordine per delle mancanze, allora ci si dimentica di loro, o peggio gli si inveisce contro. Oggi più che mai, in una società in cui tutti esigono i loro diritti ma nessuono vuole assumersi la responsabilità dei doveri, la vosrtra missione risulta importante!"-

Nei locali attigui alla Chiesa, si è tenuto un ricco buffet per festeggiare San Sebastiano e gli agenti che a lui quotidianamente si affidano nel compiere il loro dovere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...