Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 1 Aprile 2020 - 07:45

trovo aziende

 

03 11gelmanisequestratoNOCI (Bari) - Nelle situazioni più critiche e di reale emergenza, come quella che ci troviamo a vivere attualmente, si sa che gli “sciacalli” non mancano mai. Era già nell’aria il forte disappunto dei cittadini riguardo ai prezzi esorbitanti delle esigue scorte di mascherine e gel igienizzanti per mani. La Guardia di Finanza di Bari, su ordine della Procura, ha quindi effettuato controlli a tappeto su diverse aziende dislocate in tutta la provincia Le suddette  imprese, i cui titolari sarebbero di naziolità italiana e cinese, avrebbero posto in atto manovre speculative circa la commercializzazione dei presidi medico-chirurgici largamente richiesti a causa dell’attuale emergenza sanitaria. Sarebbero 22 i comuni coinvolti, tra cui figura purtroppo anche la nostra Noci. Stimato a 30mila il numero dei prodotti oggetto di sequestro tra mascherine, gel e salviettine igienizzanti.

Numerose le aziende che all’ingrosso, al dettaglio o sulle piattaforme di eco-merce hanno cercato di trarre illeciti guadagni dalla triste emergenza sanitaria in atto. Prodotti ad azione sanificante con etichette contraffatte, prive dell’autorizzazione del Ministero della Salute o della Commissione Europea. Alle stelle i prezzi di gel igienizzanti e di mascherine.

Per quanto concerne queste ultime, gli esercenti le avrebbero acquistate in maxi confezioni e poi rivendute a peso d’oro dopo averle riconfezionate in bustine trasparenti.

Ventidue i Comuni della provincia di Bari coinvolti: Acquaviva delle Fonti, Altamura, Andria, Bari, Bitonto, Capurso, Castellana Grotte, Conversano, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Grumo Appula, Locorotondo, Minervino Murge, Modugno, Mola di Bari, Monopoli, Palo del Colle, Polignano a Mare, Putignano, Ruvo di Puglia, Toritto e purtroppo, anche la nostra Noci.

Sequestrati oltre 30mila prodotti, per un valore economico che si aggirerebbe complessivamente attorno ai 220.000 Euro. Un segnale importante da parte della Procura e dalla Guardia di Finanza di Bari nella lotta contro chi danneggia pesantemente sia il coretto funzionamento del mercato che la salute dei cittadini. Cittadini che devono riporre fiducia nelle autorità preposte ma restare tuttavia attenti e vigili, segnalando quanto potrebbe essere potenzialmente illegale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 474 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

Andria - Sequestrati reperti archeologici

27-02-2020

Andria (Bat) - I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno conseguito un importante risultato nel contrasto al mercato illecito dei beni...

Carnevale di Putignano: il programma di questo weekend

22-02-2020

NOCI (Bari) - Dopo il successo dell’ultima parata mascherata, che ha visto la presenza di circa 20mila spettatori, l’allegria e...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...