Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 29 Gennaio 2023 - 17:31

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Gravissima invece la situazione dei trasporti pubblici

10 8 IISSDellerbaComunicatoNOCI - L’IISS “Dell’Erba” di Castellana Grotte è uno degli istituti dei paesi limitrofi più frequentato dai ragazzi nocesi e da giorni circolano infondate voci di piazza in merito al numero dei contagiati  e addirittura alla presenza di veri e propri focolai. È esplosa una vera e propria psicosi tra i ragazzi e soprattutto tra i genitori.

Al fine di placare gli animi, i rappresentanti d’istituto hanno deciso di far sentire pubblicamente la loro voce, chiarendo con un comunicato stampa quale sia la situazione reale. Si coglie occasione per lanciare anche un appello denuncia in merito alla situazione dei mezzi pubblici: “Le istituzioni intervengano con la massima solerzia: sono gli autobus che rappresentano il vero pericolo!”. Si invitano gli studenti ad indossare sempre la mascherina e a scaricare l’applicazione “IMMUNI”, fondamentale per una mappatura di eventuali focolai e soprattutto per meglio contingentarli.


Ecco quanto si legge nel comunicato stampa: “Noi rappresentanti d’Istituto dell’”IISS Dell’Erba” di Castellana Grotte ci troviamo costretti a scrivere un messaggio di chiarimento per quanto riguarda la gestione dell’emergenza Covid-19 nel nostro Istituto.
Da giorni circolano incessantemente voci infondate. Il nostro Istituto si sta comportando in maniera egregia e responsabile.
La Dirigente Scolastica, l’RSPP e lo Staff hanno lavorato nei mesi estivi per preparare un efficiente protocollo per il rientro a scuola in sicurezza con tutte le misure utili per ridurre il rischio di contagio nella struttura scolastica.
È fondamentale chiarire che al “dell’Erba” non c’è nessun focolaio: il contagio è all’esterno della scuola. Soltanto in misura cautelativa alcune classi del nostro Istituto frequentano a distanza.
La nostra scuola ha provveduto a far sanificare più volte gli ambienti ad una ditta specializzata che ha certificato l’operazione. Come previsto dal Protocollo anti-Covid, ad ogni studente viene fornita una mascherina al giorno e in tutti gli ambienti vi sono dispenser per l'igienizzazione di mani e superfici.
Si precisa, inoltre, che la Commissione COVID del nostro Istituto è costantemente in contatto con il Dipartimento di Prevenzione.
La scuola è il luogo più sicuro e dove più difficilmente si contrae il virus. Dobbiamo piuttosto alzare la guardia quando non siamo a scuola: con chi usciamo la sera, con chi facciamo sport, etc.
Il vero problema sono i mezzi di trasporto: è una situazione evidentemente grave. Per tutti!
Ognuno di noi deve sentirsi responsabile della propria salute e di quella degli altri.
Dunque: MASCHERINA, SEMPRE. Scarichiamo IMMUNI: è di fondamentale importanza!
E soprattutto stop a dicerie e ad allarmismi inutili!
Ribadiamo che la situazione nel nostro Istituto è pienamente sotto controllo. Il “dell’Erba”, nella persona della Dirigente Scolastica Teresa Turi - come ha scritto il Medico Competente - “ha svolto appieno tutte le indicazioni che il Protocollo prevedeva in maniera precisa e puntuale”. Comprendiamo le preoccupazioni degli studenti, che sono anche le nostre e quelle delle famiglie di tutti noi, ma cerchiamo di tranquillizzarci.
La scuola è il posto più sicuro. Ed è anche nella responsabilità e nel senso civico di ciascuno di noi renderla tale” 
I rappresentanti d’Istituto dell’IISS L. dell’Erba.

All’appello che concerne la situazione dei mezzi pubblici ci uniamo anche noi di Noci24. Qualcosa si può e si deve pur fare qualcosa per arginare questo reale e fondato pericolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 700 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...