Informazione pubblicitaria

 

 

Tale muso, tale viso: tornano in passerella le star a quattro zampe

07 27 TalemusoTaleviso4NOCI - Si è svolta lo scorso 25 luglio, in Piazza Garibaldi la IV edizione della sfilata canina “Tale muso, tale viso”, organizzata a fini benefici dall’associazione “SOS Adozioni4zampe ONLUS”. Una “scodinzolante” e allegra serata piena di sorprese.

07 27 TaleMusoTaleviso2Enza Ardone, che ha condotto la serata, non ha certo bisogno di presentazioni, poiché l’impegno della sua associazione e delle sue volontarie per gli amici a quattro zampe è ormai noto a tutta la cittadinanza. Altro volto ormai conosciutissimo per chi ha seguito anche le scorse edizioni dell’iniziativa è certamente quello di Arcangelo Caressa, responsabile nazionale Endas e dipartimento di sicurezza settore cinofilo e cinotecnico, che ha lasciato letteralmente a bocca aperta i presenti con tre spettacolari dimostrazioni relative ai risultati che i cani possono raggiungere in seguito a un ottimo addestramento.  Le vere star della serata sono stati loro: i nostri amatissimi amici a quattro zampe, che assieme agli umani che li hanno adottati, hanno preso possesso della passerella. La somiglianza tra cane e conduttore è stata accentuata da un particolare accessorio o capo di abbigliamento che sancisse simbolicamente il legame profondo venutosi a creare. E a proposito di legami tra anime canine e anime umane, va evidenziato che alla domanda posta da Enza Ardone ai conduttori, ovvero “Com’è la tua vita da quando c’è il tuo cane?”, tutti hanno risposto “Migliore!”. Perché questo, di fatto operano gli amici a quattro zampe: migliorano le nostre vite, le colorano e ci fanno tornare a brillare nei momenti in cui ci sentiamo spenti. Oltre alle coinvolgenti dimostrazioni fornite da Arcangelo Caressa e dai ragazzi dell’Endas, per ingannare il tempo in attesa dei risultati della competizione, hanno trovato spazio anche la musica e la danza. Si sono infatti esibite alcune delle bravissime ragazze della scuola di danza “Pasito Bailante” di Noci.

07 27 TaleMusoTaleviso1La giuria, formata dalla veterinaria Flavia Saturno, Vincenzo Destasi di animal beauty, Arcangelo Caressa e Carmelo Castellana, presidente dell’Associazione “Gli Angeli dei randagi” di Martina Franca ha quindi espresso il suo verdetto. Terzo posto per Rey, con Marilisa Quarato, secondo per la candida Nuvola e primo per Joelle, una stupenda Dalmata per la quale, anche tra la platea, si è levato unanime l’apprezzamento “E’ bellissima!”.
Joelle, che ha entusiasmato anche e soprattutto i più piccini, poiché sembra uscita dal cartone Disney “La carica dei 101” ha conquistato il podio, ma i cani sono tutti bellissimi, e perciò, anche chi non ha potuto figurare tra i vincitori è tornato a casa con un premio, in ricordo della stupenda serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Avvicendamento al Comando della Regione Carabinieri Forestale “Puglia”

24-09-2023

NOCI - Il 18 settembre 2023, alle ore 15.30, in Bari, presso il Comando Regione Carabinieri Forestale “Puglia”, sito in via...

Avvicendamento ai gruppi Carabinieri Forestale di Bari e di Taranto

17-09-2023

Il ten. colonnello Marino Martellotta lascia Taranto per Bari e subentra il collega ten. colonnello Antonio  Santaniello. BARI - Dopo oltre...

GdF Bari: contrasto al fenomeno del "bagarinaggio". Segnalati 7 soggetti

16-09-2023

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari, in occasione della 86^ Campionaria Generale Internazionale Fiera...

Bari - Carabiniere libero dal servizio arresta in flagranza un 20enne per furto di moto

11-09-2023

BARI - Nel pomeriggio di martedì scorso, in via Toma, l’attenzione di un Carabiniere della vicina Stazione CC di Bari Carrassi...

GdF Putignano: accertata l’indebita percezione di circa 550.000 euro di contributi e finanziamenti pubblici

29-08-2023

NOCI - Le Fiamme Gialle di Putignano (BA), a conclusione di articolate investigazioni dirette dalla Procura della Repubblica di Bari, hanno...

Incendio al Pronto Soccorso dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti

11-07-2023

ACQUAVIVA DELLE FONTI – Panico tra il personale e i tra i pazienti dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, dove...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...

L’editoriale

29-03-2023

LETTERE AL GIORNALE -  Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'associazione "La piccola biblioteca europea" a commento dell'editoriale del 18 marzo...

….e ora in conclave!!!

14-03-2023

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'associazione "La piccola biblioteca europea" in merito alle amministrative di maggio...