Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 26 Giugno 2022 - 10:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 25 TinTam danneggiataNOCI – Appena lo scorso 23 maggio, in questo articolo, vi avevamo parlato della presentazione dell’opera “Tin Tam” installata presso la Villa Comunale sabato scorso e donata al Comune di Noci dallo Staff di Esseri Urbani e dai due architetti di Gruppo Zum, Tommaso Marenaci e Roberto Fioretti, nel corso del primo dei Side Events previsti dal festival e organizzati dall’Associazione AgriCultura. Purtroppo, nella notte tra domenica e lunedì, alcuni vandali hanno danneggiato l’opera tranciando i cavi i cavi in acciaio che sorreggevano i tubi in metallo e in legno, decorati dagli alunni di alcuni Istituti Comprensivi nocesi. Sui social, la delusione ma anche la determinazione dello staff di Esseri Urbani e degli architetti Marenaci e Fioretti.

Gli 80 ragazzi degli Istituti Comprensivi “Gallo Positano” e “Pascoli-Cappuccini” avevano messo in campo impegno e soprattutto cuore nella realizzazione collettiva dell’opera, durante i lavoratori svolti il 17 e 18 maggio presso il Chiostro delle Clarisse. Le decorazioni che rendevano unici i 100 tubi, parte di questo grande strumento musicale sospeso, raccontavano delle storie, degli stati d’animo, delle emozioni. Storie vissute in prima persona dai giovanissimi durante gli ultimi 2 anni non di certo facili da sopportare, a causa della pandemia, soprattutto per i ragazzi, affamati di quella vita e di quella voglia di imparare, di divertirsi, di condividere e di crescere che il covid ha negato. Le loro storie, erano finalmente libere di esprimersi, attraverso il tintinnio tra le fronde degli alberi, prodotto dal vento in qualità di narratore ufficiale di quanto racchiuso nei cuori dei ragazzi. Qualcuno però, è riuscito a non avere rispetto di quel lavoro e soprattutto di quelle emozioni, apponendo con irrispettosa violenza un bavaglio sulla voce di quelle storie. Sul profilo Social di Esseri Urbani, da parte degli organizzatori quanto dei due architetti Tommaso Marenaci e Roberto Fioretti, si leggono profonda amarezza e delusione, incredulità ma non certo rabbia. Anzi: sono parole pregne di tenacia e di propositiva speranza, che si traducono in una promessa nei confronti dei ragazzi Si legge infatti: “Oggi abbiamo smontato l'opera. Con negli occhi i loro occhi e nel cuore la promessa di far tornare a suonare quelle storie tra pochissimi giorni. Purtroppo però, lasceremo che sia il vento a farle vibrare tra i rami, poiché la mano dell'uomo non è stata capace di preservare la bellezza che ci avete donato. Avevamo scelto di lasciarla all'altezza delle vostre mani, o delle mani di chi è in carrozzella o ancora di chi non può vederla. Oggi però preferiamo salvaguardare ciò che ci avete donato dall'inciviltà e dalla cattiveria, precludendo questa possibilità. In fondo, sappiamo che se il presente a volte sembra perso, con voi almeno il futuro è salvo.
Intanto GRAZIE. E grazie a Confartigianato Noci e all'associazione di Protezione Civile Il Gabbiano per l'aiuto prezioso!”

In qualità di media partner di Esseri Urbani, anche noi di Noci24 ci sentiamo in dovere di stringerci all’intero staff organizzativo, agli artisti e soprattutto ai ragazzi, che di certo proveranno una grande delusione nel vedere il loro lavoro deprecato in questa maniera.
Non è assolutamente detto che un’opera debba per forza piacere a tutti, ma per nessun motivo ci si deve arrogare il diritto di distruggere ciò che è stato creato con impegno e passione. Ci accodiamo alla speranza che quelle storie possano tornare a risuonare nel vento, perché sono proprio i ragazzi, in fondo, i semi del nostro futuro.E proprio a loro sentiamo di far pervenire un semplice messaggio: Ci sarà sempre chi vorrà distruggere ciò che creerete, ma voi non arrendetevi e sforzatevi non solo di ricostruire, ma di continuare a creare!

Foto Facebook Sonia Laera

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 487 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...