Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
cronaca-gazebo-per-il-parco-giochi-1

NOCI (Bari) - Il comitato cittadino ha anche chiesto un incontro pubblico ed un consiglio comunale monotematico. Si è passati ormai dalle parole ai fatti. Finiti i tempi di attesa, e quelli tecnici di costituzione, il comitato "Salviamo il parco giochi" ha dato avvio alla campagna di adesioni tramite raccolta firme per costituire la petizione popolare da presentare agli organismi amministrativi locali. Alcuni rappresentanti del comitato cittadino, supportati dai consiglieri di minoranza, hanno allestito nella giornata di ieri un gazebo per ospitare quanti hanno apposto la loro firma in calce al foglio di petizione.

Dalle ore 11.00 circa e fino alle ore 22.00 in Piazza Garibaldi centinaia di cittadini si sono avvicendati attorno al gazebo per poter esprimere la propria opinione circa la costruzione di una eventuale strada che mutilerebbe il parco verde cittadino. Con determinazione il comitato ha anche provveduto ad inviare un invito scritto all'attuale amministrazione per un incontro pubblico da tenersi in Piazza Garibaldi domenica 6 giugno alle ore 20.00, nel quale individuare, in modo trasparente e partecipato, soluzioni alternative che possano, contestualmente, assicurare: viabilità sicura e scorrevole; reale alleggerimento del traffico; salvaguardia, riqualificazione e valorizzazione dei beni storici e degli spazi pubblici; tutela dei diritti al verde, al gioco e alla salute. Altresì è stata inviata una richiesta al Presidente del Consiglio Comunale Enzo Notarnicola affinché venga convocato un Consiglio Comunale Monotematico aperto a tutti i cittadini e alle associazioni, e dove si chiede di revocare la delibera di Giunta n. 80 del 28/04/2010 dalla quale è partita la particolare attenzione per l'area verde e la successiva protesta.

Inoltre, da indiscrezioni raccolte negli ultimi giorni, pare che alcuni agenti di Polizia Municipale abbiano obbligato l'anziano custode del parco giochi a rimuovere lo striscione "Giù le mani dal parco giochi" per espressa volontà del primo cittadino. Sulle modalità di rimozione ci sarebbero seri dubbi di rispetto alla società civile da parte degli agenti in divisa, ma al momento paiono non esserci riscontri oggettivi. I manifestanti comunque dicono di essere indispettiti dall'accaduto in quanto lo striscione, dicono, non era lesivo per alcuno e formulano le loro più sentite scuse al povero anziano. Ora resta da vedere come si muoverà la giunta Liuzzi e se sarà in grado di dare risposte al comitato e alla cittadinanza attraverso un dibattito pubblico nella pubblica piazza.

Lo striscione fatto rimuovere dagli agenti della Polizia Municipale


cronaca-gazebo-per-il-parco-giochi-2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 158 visitatori e 2 utenti online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook