Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
cronaca-distributore_asl_sotto_sequestro_noci

BARI - Anche l'ospedale di Noci è stato raggiunto dal provvedimento predisposto dall'Autorità Giudiziaria che ha sottoposto i distributori di 18 Asl della provincia barese a sequestro. Dopo la paventata idea del rischio chiusura (non del tutto ancora scongiurata), un'altra tegola si abbatte sull'ospedale cittadino.

 

cronaca-provvedimento_ag

I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Bari hanno sequestrato martedì mattina, a scopo preventivo, 80 distributori di bevande ed alimenti installati nelle strutture ospedaliere e territoriali della Asl di Bari ivi compreso quello dello Sgobba.

Il decreto è stato adottato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Bari dott. Vito Fanizzi, lo scorso 29 luglio, su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo formulata dai PM inquirenti Giuseppe Scelsi, Eugenia Pontassuglia e Ciro Angelillis. Il sequestro si inserisce nell'ambito delle indagini avviate sulla Sanità regionale pugliese dalla Procura della Repubblica fin dal 2008. Questo cordone d'inchiesta prende avvio dalla possibile turbativa d'asta avvenuta in seguito alla gara d'appalto indetta dall'Asl di Bari il 16 maggio del 2008 a cui hanno partecipato due ditte di Modugno. Secondo gli inquirenti alcuni vizi ed irregolarità durante la procedura avrebbero fatto scattare violazioni delle norme sull'evidenza pubblica.
cronaca-distributore_asl_noci
In ragione di questo sono stati denunciati gli amministratori delle ditte Sigma srl e Sgd
Vending srl gestori dei distributori presenti nei diversi ospedali del sud-est barese a cui viene anche contestato il reato di furto d'energia della corrente elettrica. Anche qui è indagata "Lady Asl", l'ex direttore generale della Asl Bari Lea Cosentino già coinvolta in altri fascicoli d'inchiesta sulla sanità pugliese. In questa circostanza l'ex dg avrebbe acconsentito all'avvio del dislocamento dei distributori nonostante fosse a conoscenza dei vizi nella procedura di affidamento dell'appalto. Le indagini si sono sviluppate con l'analisi dei documenti e l'esame di persone a conoscenza dei fatti e, per una residua parte, con l'ausilio di intercettazioni operate in procedimenti collegati.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 176 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook