Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

10-17-sequestro_terreno_cfsNOCI (Bari) - Ha tentato di dissodare il terreno per renderlo seminativo e poterci lucrare sopra causando però l'alterazione definitiva dello stato fisico dei luoghi nonché l'aspetto esteriore del territorio e del paesaggio. Finisce così nei guai un proprietario di terreni siti in località Gemma d'Arrigo, sulla provinciale per Mottola, che è stato pescato dagli agenti del Corpo Forestale di Noci proprio mentre erano in svolgimento i lavori abusivi di dissodamento.

Gli agenti del locale Comando Stazione Forestale sono così intervenuti sequestrando (provvedimento nella foto in alto) i terreni della superficie complessiva di mq. 2.000 siti in agro di Noci alla località "Gemma d'Arrigo – Mandria delle Monache", sui quali erano stati effettuati lavori abusivi di dissodamento consistenti nella scarificatura del suolo e frantumazione meccanica della roccia calcarea, al fine di cambiare la destinazione d'uso degli stessi da pascolo naturale e bosco quali erano, a terreno seminativo.

IL REATO - I forestali sono intervenuti in quanto hanno ritenuto che il proprietario con la sua condotta illecita abbia concretizzato il reato di cui all'art. 733 bis del codice penale. Questo nuovo reato è stato introdotto di recente dal D.Lgs. 7 luglio 2011 n. 121, che punisce con l'arresto fino a un anno e mezzo e l'ammenda fino a 3.000 euro, chiunque, fuori dei casi consentiti, distrugge un habitat all'interno di un sito protetto, o comunque lo deteriora compromettendone lo stato di conservazione. Si perché parte del terreno dissodato costituiva una radura di un vasto complesso boscato di essenza quercina (Quercus trojana – fragno) di notevole pregio naturalistico e ambientale, pertanto sottoposta a vincolo paesaggistico, mentre la restante parte costituiva un pascolo naturale permanente.

10-17-terreno_sequestratoI VINCOLI - L'intera superficie dissodata risultava altresì sottoposta a vincolo idrogeologico e a vincolo paesistico dal P.U.T.T./paesaggio della Regione Puglia (Piano Urbanistico Territoriale Tematico del "Paesaggio") in quanto ricadente nell'Ambito Territoriale Esteso di valore rilevante "B" (in foto). Inoltre i terreni rientrano nel "Sito d'Importanza Comunitaria" zona (S.I.C.) specificatamente nell'habitat classificato come Ambiente Misto Mediterraneo. Il sequestro è stato operato in quanto i lavori di dissodamento non si potevano effettuare sia perché le Norme Tecniche di Attuazione del P.U.T.T./paesaggio vietano il danneggiamento delle specie vegetali autoctone, l'eliminazione di componenti dell'ecosistema e la modificazione dell'assetto idrogeologico, sia perché nelle zone S.I.C., essendo aree naturali protette, non sono consentiti interventi che alterino in modo sostanziale e stabile la morfologia del sito.

Per questi motivi il proprietario dei terreni esecutore dei lavori, residente a Noci, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 245 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook