Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

11-26-cassonetti-bruciata-in-cda-lezziNOCI (Bari) - Si allontana sempre di più l'idea che ad appiccare i roghi ai cassonetti dei rifiuti sia opera vandalica di qualche ragazzo su di giri e si affaccia l'ipotesi che invece si stia parlando di un piromane seriale. È la nuova traccia su cui stanno lavorando i Carabinieri di Noci che nella giornata di mercoledì sono dovuti intervenire in Contrada Lezzi, dove alle 11,00, in pieno giorno, un altro cassonetto della spazzatura è andato bruciato (rogo in foto).

A sciogliersi sotto la pioggia questa volta è stato un cassonetto per la raccolta dell'umido. La matrice sembrerebbe la stessa. Uguale il modus operandi. Infilare mortaretti accesi all'interno del bidone e lasciarli esplodere per vedere l'effetto che fa. E l'effetto si traduce in rogo. Combustione che si alimenta dal contenuto del bidone e, modificandosi in fumo e fuoco, abbraccia il cassonetto trasformandolo in una scatola di fiamme. In questa circostanza nessun uomo di buona volontà è intervenuto con secchiate d'acqua, né tantomeno sono intervenuti i Vigili del Fuoco, però il danno rimane. Senza contare che il ripristino dei nuovi cassonetti è ad appannaggio dei contribuenti nocesi.

Forse un modo anomalo per porre fine al problema dei rifiuti a Noci, o forse una sorta di protesta contro l'aumento del 30% della TARSU. Fatto sta che nella zona questo è il terzo episodio in nemmeno un mese. Il primo è successo in via Suppa all'incrocio con via Trieste già ampiamente documentato. Il secondo appena due domeniche fa in via Pio XII. Ora il terzo all'imbocco di Contrada Lezzi. Gli episodi stanno portando i Carabinieri a circoscrivere il cerchio attorno agli abitanti della zona. L'ipotesi più accreditata al momento infatti, sembrerebbe quella che vuole un abitante del quartiere che con la scusa di cestinare l'immondizia appiccherebbe roghi all'interno dei cassonetti con il metodo di mortaretti.

Le indagini sono appena partite. Per la stazione locale il lavoro potrebbe risolversi in tempi brevi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 233 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook