Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

ambulanza-03NOCI (Bari) - Una partita di calcetto tra amici potrebbe trasformarsi in un'autentica sciagura. È l'ipotesi non tanto inverosimile che potrebbe verificarsi se un 37enne nocese, a tutt'oggi ricoverato, non si dovesse risvegliare più dallo stato di coma vegetativo in cui versa attualmente. L'uomo, padre di famiglia, è attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria. Il fatto è avvenuto domenica mattina.

Durante un'amichevole partitella tra amici nel centro sportivo Dribbling, sito sulla via per Castellaneta, un uomo di 37 anni è stato colto da malore. Subito soccorso dagli amici e dal personale della struttura è stato trasportato all'ospedale di Putignano e di qui dirottato nel reparto di rianimazione ad Andria. «Quello che ho visto - dichiara Giacomo Laera, gestore della struttura - è che il ragazzo si era accasciato in campo. Dopo un po' è venuto in reception accusando dei forti dolori al petto. Era cosciente, ma per sicurezza ho preferito chiamare il 118». La premura del gestore si è rivelata salvifica per la sorte dello sfortunato protagonista.

«Al nostro arrivo il paziente era perfettamente cosciente - dichiara invece il dott. Rocco Berloco, medico del 118 di Noci che ha prestato le prime cure - il nostro eccesso di zelo però ci ha portato a formulare un esame più approfondito, ma mentre lo stavamo trasportando all'ospedale di Putignano il paziente è stato raggiunto da arresto cardiocircolatorio». Tutto il personale medico in ambulanza ha dato il meglio di sé per non far precipitare la situazione.

Ospedale-Civile-Bellomo-AndriaAppena giunto a Putignano il 37enne nocese è stato immediatamente trasportato, accompagnato da un cardiologo, al più vicino centro abilitato per le insufficienze cardiovascolari. Purtroppo per mancanza di posti letto, la struttura più vicina è risultata essere quella di Andria, nella BAT (Barletta-Andria-Trani), sesta provincia pugliese. Al momento l'uomo è ancora ricoverato presso l'ospedale andriese (in foto) e «la sua situazione - a detta dei medici - è parecchio delicata». La famiglia e gli amici sperano in un celere recupero del suo stato di salute, ma al momento la prognosi resta riservata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 194 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook