Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

carabinieri-24-controllo-nociNOCI (Ba) - Sono finiti ai domiciliari i ragazzi che nel tardo pomeriggio di sabato sono stati tratti in arresto dai carabinieri del locale comando stazione in merito ad un controllo antidroga. Il gip di turno presso il tribunale di Bari nella mattinata di ieri ha firmato il provvedimento di convalida dell'arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dal provvedimento è scaturita la misura cautelare preventiva degli arresti domiciliari per i due giovani nocesi. Il compito certosino degli uomini dell'Arma dei Carabinieri coordinati dal luogotenente Mar. Lorenzo Zaccaria, a seguito di un minuzioso lavoro d'indagine fatto di pedinamenti e sopralluoghi, ha portato alla scoperta nel tardo pomeriggio di sabato di un locale sito in via Piave, in pieno centro storico, in cui i militari ritengono si vendesse droga di diverso tipo, un bazar appunto.

Nella circostanza i militari hanno trovato all'interno del monolocale sette persone, tra cui i due giovani finiti ai domiciliari. In manette finiscono il 24enne G.V., già conosciuto alle forze di polizia per fatti simili, ed il 19enne incensurato R.D., entrambi del luogo. Insieme a loro altre cinque persone: tre di Rutigliano, uno di Monopoli ed uno di Noci, tutti deferiti alla competente Autorità quali assuntori abituali di sostanze stupefacenti. Dalle risultanze dei militari emerge che il monolocale in questione è di proprietà della famiglia di uno dei giovani arrestati.

Nello stesso i carabinieri hanno rinvenuto un sostanzioso quantitativo di sostanze stupefacenti tra cui 25 grammi di marijuana, 6 gr. di una sostanza stupefacente sintetica denominata "Speed", 23 di cocaina, 36 di un'altra sostanza sintetica denominata "Mdma", 53 dosi di "Lsd" e 7 micropalline sempre di "Lsd" oltre a materiale per il taglio e confezionamento, unitamente a 205 Euro in contanti. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente.

«E' stato un lavoro impegnativo- dichiara il Luogotenente Zaccaria- che ha impegnato la stazione per diverso tempo. La difficoltà maggiore è stata nel rintracciare le cosiddette droghe sintetiche. Alla fine però lo sforzo è stato ripagato». Visto il copioso e diversificato quantitativo i militari ritengono che il giro di denaro attorno alle sostanze rinvenute possa aggirarsi su svariate migliaia di Euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 154 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook