Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

via-cavourNOCI (Bari) - Si fingono amiche di famiglia per derubarla di oro e contanti. Vittima del raggiro è stata un'anziana donna di 81anni M.M., residente in via Cavour (in foto). È successo questa settimana tra le giornate di domenica e martedì, giorno in cui la donna ha sporto formale denuncia all'Arma dei Carabinieri.

Stando alla ricostruzione fornita da un'amica 84enne della vittima e testimone dell'avvenimento truffaldino, pare che domenica sera le due anziane donne si trovassero a casa dell'81enne, un locale a pianterreno sull'estramurale cittadino, quando all'improvviso due donne, una ragazza di 25anni ed una di mezz'età sono entrate d'improvviso irrompendo nella stanza d'ingresso. Quest'ultime hanno iniziato ad abbracciare e baciare le due anziane signore adducendo a fantomatici legami di parentela. Le due ottantenni quindi, pur non conoscendole, le hanno offerto ospitalità nel salotto. Qui avrebbero iniziato a parlare di posti di lavoro e che la signora di mezza età "badava" alla 25enne perché «i genitori si sono trasferiti in Germania».

Tra una chiacchiera e l'altra e vari spostamenti in cucina per offrire qualcosa da bere, le due anziane signore non si sono avvedute di quanto stesse accadendo. Difatti di primo impatto alla fine della "visita inaspettata" tutto sembrava essersi concluso lì, con queste due sconosciute che avevano fatto una visita di cortesia. Il danno lo si è scoperto solo due giorni più tardi.

Martedì, allorquando la figlia dell'81enne si è recata a casa dell'anziana madre per provvedere alla spesa approfittando del mercato settimanale, si è scoperto il sostanzioso ammanco. Dai cassetti del comò dove erano custoditi pensione e monili, la figlia dell'anziana scopre che mancano all'appello circa € 450,00 (parte restante della pensione) ed alcuni oggetti in oro tra cui: 3 anelli, un bracciale, ed una collana. Solo a questo punto, e con l'aiuto dei figli, la signora ha denunciato il fatto all'Arma dei Carabinieri. Di tutto punto quest'ultimi hanno avviato indagini al fine di ritrovare quantomeno la refurtiva, ma con 48 ore di ritardo le ricerche si fanno alquanto difficili.

Dal Comando Stazione di Noci i militari raccomandano di aiutare sempre le persone anziane, di non lasciarle mai sole e di segnalare immediatamente situazioni ambigue o sospette. Al momento comunque i militari sono impegnati nel circoscrivere i dettagli della vicenda e verificare se nelle zone limitrofe siano accaduti casi verosimilmente analoghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 156 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook