Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

11-12-forestale-giordanelloNOCI (Bari) - «È nostro dovere salvaguardare il territorio evitando di lasciarlo cadere nella cementificazione sfrenata». Commenta così l'Ispettore Giovanni Posa l'ultimo intervento eseguito dal Corpo Forestale dello Stato in materia di abusivismo edilizio. Gli uomini della Stazione Territoriale di Noci, la settimana scorsa, hanno infatti denunciato all'autorità giudiziaria un nocese proprietario di un immobile situato in contrada Giordanello (in foto).

Dalle indagini condotte dai forestali è risultato che il complesso edilizio situato sulla via per Gioia del Colle stava subendo delle opere di ampliamento di un preesistente fabbricato destinato a civile abitazione che di fatto stavano modificando lo stato fisico e l'aspetto esteriore del territorio oltre che la destinazione urbanistica dello stesso.

Le opere sarebbero state realizzate in assenza di qualsivoglia titolo abilitativo, in particolare del permesso di costruire e dell'autorizzazione paesaggistica, quest'ultima necessaria in quanto l'area in questione è risultata essere tutelata dal P.U.T.T./Paesaggio della Regione Puglia come "Ambito Territoriale Esteso di valore distinguibile C" nonché come "Ambito Territoriale Distinto - Zona Trulli".

11-12-forestale-scala«In modo particolare – spiega Posa – abbiamo individuato opere che consistono in una costruzione comprendente piano seminterrato, piano rialzato e scalinata antistante in cemento armato, di superficie complessiva pari a 40 metri quadrati, e un ballatoio rialzato con annesso terrazzino di superficie complessiva pari a 90 metri quadrati. Tutto sottoposto a sequestro». E proprio la scalinata realizzata in cemento armato (in foto) ha fatto aggravare la posizione del denunciato a cui è stata contestata anche la violazione della normativa specifica che disciplina le opere di conglomerato cementizio armato e la costruzione in zone sismiche, di cui Noci rientra nella III classe di sismicità.

A fronte di quanto emerso dalle indagini, i forestali hanno sottoposto a sequestro penale l'intero immobile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook