Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

06-11-promotrici-bpsNOCI (Bari) - Anche Noci ha il suo punto Baby Pit Stop. È il Caffè Pace, sito nella centralissima Piazza Garibaldi, ad offrire gratuitamente uno spazio dedicato alla mamma e alle cure del bambino. Il progetto rientra in una iniziativa internazionale promossa dall'Unicef e che ha visto il supporto di Francesca Gigante, coordinatrice Unicef Italia. L'iniziativa ha permesso di individuare un esercizio commerciale che gratuitamente per tutto l'arco della giornata, 365 giorni l'anno, avrà a disposizione un'area allattamento e cambio pannolino.

La mamma che si trova in giro potrà tranquillamente usufruire dello spazio senza pagare né acquistare nulla dall'esercizio commerciale. Da sabato scorso è quindi possibile per tutte le mamme entrare nel Caffè Pace e senza acquistare nulla, grazie alla sensibilità di Maurizio Salatino e della moglie Graziana, e poter accedere ad un'area riservata in cui allattare ed accudire il proprio bambino.

06-11-unicef-barpace«Il tema dell'allattamento è un tema a me molto caro – spiega Marialuisa Pesce, ostetrica e promotrice dell'iniziativa - Ritengo che l'allattamento è un atto d'amore tra la mamma e il suo bambino: allattare significa nutrire, conoscersi, coccolarsi, comunicare amore. Come ostetrica e donna vorrei star vicino alle mamme ed aiutarle a farle sentire quanto più possibile a loro agio». La giovane professionista spiega le ragioni dell'iniziativa ed il sostegno alle mamme: «È importante allattare in pubblico perché l'allattamento è a richiesta, vale a dire non ha orari fissi né un numero definito di poppate ma è il bimbo che stabilisce il suo stile alimentare. Diventa quindi difficile prevedere quando e dove il bambino chiederà di poppare. Le madri hanno diritto di muoversi senza restrizioni e di portare i loro bambini con loro. Non c'è ragione di limitare la libertà di movimento delle madri durante l'allattamento e la società dovrebbe adeguarsi e creare le condizioni perché questo possa avvenire. Con l'iniziativa del BPS questo diventa possibile».

Obiettivo della giovane ostetrica è quello di creare una rete di attività commerciali, distribuite sul territorio, in cui la mamma che allatta è la benvenuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 392 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook