Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-02-discarica-campagnaNOCI (Bari) - Continuano i lavori di pulizia e manutenzione per il decoro urbano da parte dell'amministrazione comunale. Il punto di forza dell'assessorato al patrimonio retto da Piero Plantone sta continuando a lavorare sulle strade per cercare di ripulirle dai rifiuti che puntualmente vi vengono lasciati. Nonostante le immense critiche mosse dall'opposizione e dai cittadini sugli interventi tardivi di manutenzione e pulizia, l'amministrazione sta rispondendo con un tour de force di ripulitura sull'intero territorio comunale.

10-02-pala-sanitariDa lunedì squadre di operai di una ditta esterna, affiancati dal personale comunale, stanno setacciando tutte le strade intorno alla periferia e nelle zone rurali per ripulire gli spazi adiacenti ai cassonetti dai rifiuti e materiale di scarto abbandonato. Al momento, siamo al terzo giorno di pulizia, le strade interessate comprendono: via T. Fiore, via Vasconi (nei pressi dell'isola ecologica), via per Barsento, contrada Lezzi, via vecchia per Putignano (nei pressi dello stadio comunale), via per Gioia del Colle, incrocio Caprio e Casaboli, via Foggia di Totos, Contrada Vecchio, Contrada Marzolla. Al momento la raccolta evidenzia palate di rifiuti, costituiti perlopiù da inerti, risulta da lavori edili, materassi, pneumatici e sanitari, in particolar modo lavandini e water. «È uno sforzo enorme - commenta l'assessore al ramo Piero Plantoneci stiamo prodigando come possiamo per tenere pulita la nostra città e le nostre zone rurali fiore all'occhiello per i forestieri che vengono in visita a Noci». Poi l'assessore rivolge un appello ai cittadini: «Noi ci stiamo impegnando, chiedo ai cittadini di fare altrettanto denunciando alle autorità preposte (e non su facebook) l'abbandono di rifiuti in zone vietate». E parafrasando il sindaco dice: «La città è la casa di tutti, è dovere di tutti tenerla pulita e funzionale».

L'assessore prende in seria considerazione anche l'abbandono di materiale da risulta di lavori edili. Piastrelle e mattoni devono essere trasportati in discariche autorizzate per essere smaltiti ed invece fanno bella mostra di sé affianco ai cassonetti dei rifiuti solidi urbani.

A breve invece, tramite l'utilizzo di fondi stanziati dalla Regione Puglia, si avvierà la procedura per la rimozione ed il ripristino dei siti inquinati da eternit. A termine dell'affidamento, la ditta specializzata provvederà a ripulire le zone inquinate opportunamente denunciate.

10-02-operai-rifiuti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook