Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-03-cc-rifiutiNOCI (Bari) - Tanto tuonò che piovve. A seguito dei numerosi appelli rivolti dall'amministrazione comunale ai cittadini sul mantenere un comportamento civile in materia ambientale ed i moniti in cui si presentava il controllo delle forze dell'ordine sul territorio al fine di contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, i Carabinieri della Stazione di Noci hanno sorpreso un 51enne di Putignano mentre stava abbandonando sul ciglio della strada alcuni grossi sacchi di plastica contenenti materiale edile, vecchi vestiti, stivali in gomma e altri oggetti in plastica, classificati quali rifiuti speciali non pericolosi (foto dal web).

Al momento del controllo dei militari il 51enne si trovava in un area boschiva particolarmente suggestiva dal punto di vista paesaggistico tra i comuni di Putignano e Noci. L'uomo pensava di sfuggire al rispetto dell'obbligo della raccolta differenziata vigente nel comune del carnevale, senza sapere che a Noci vi è una ordinanza specifica del sindaco. All'uomo quindi i militari dell'Arma hanno applicato una sanzione amministrativa di 600 euro prevista dalla vigente normativa ambientale. In più il 51enne ha dovuto anche rimuovere i rifiuti e bonificare l'area.

Un monito esemplare per quanti pensano di continuare ad abbandonare i rifiuti nelle zone rurali di Noci. «Questo fenomeno – spiga il Cap. Fabio Di Benedetto al comando della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle – è in costante aumento soprattutto in quei comuni dove vi è l'obbligo di raccolta differenziata. I Carabinieri di Noci hanno predisposto appositi servizi finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno ed i risultati non sono tardati ad arrivare».

Sulla stessa scia il primo cittadino. «Ringrazio l'Arma dei Carabinieri e tutte le forze dell'ordine impegnate sul territorio per l'immenso lavoro che stanno svolgendo circa la tematica dei rifiuti» è stato il commento del sindaco Domenico Nisi. «Il fenomeno incivile dell'abbandono dei rifiuti ha portato ad una situazione incresciosa non più sostenibile, senza considerare che il costo per la rimozione e la pulizia dei siti ricade sulle tasche dell'intera comunità. Pertanto ribadisco ancora una volta l'invito ai cittadini di coadiuvare le forze dell'ordine attraverso segnalazioni e denunce per reprimere questo fenomeno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 379 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook