Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 4 Giugno 2020 - 18:56

trovo aziende

 

08-07-atm-bcc-castellana-grotteNOCI (Bari) - Ci hanno riprovato un'altra volta. Dopo la banda della spaccata, che nel gennaio scorso aveva sfondato il vetro antiproiettile per portarsi via il bancomat, la BCC di Castellana Grotte ha subito un altro tentativo di furto. Questa volta però, il colpo è fallito per il tempestivo intervento delle guardie giurate e delle forze dell'ordine. Erano circa le 3.30 di questa notte quando una banda organizzata di furfanti ha cercato di introdursi all'interno dell'istituto di credito sito in via Tommaso Siciliani. Obiettivo: il bancomat (in foto).

08-07-porta-bcc-castellana-grotteDapprima, nel tentativo di scollegare l'impianto elettrico del circuito interno, la banda ha manomesso una centralina elettronica dell'Enel lasciando al buio l'intera zona. Successivamente avrebbe introdotto all'interno dell'Atm un miscuglio di gas per sabotare lo sportello automatico posto all'ingresso della sede. Per la precisione si tratta di acetilene miscelato a dell'ossigeno puro. Reso il vano dell'Atm saturo di gas, vi hanno introdotto un filo elettrico. Il risultato è stato "una esplosione senza combustione". Questo particolare metodo di effrazione del bancomat serve per non far innescare il meccanismo di auto allarme che prevede la macchiatura del denaro depositato nella macchinetta. Inoltre eviterebbe l'incendio delle banconote. Finita questa prima operazione la banda si sarebbe concentrata poi sulla porta d'ingresso della filiale nocese per poter prelevare le cassette in plastica, completamente integre, colme di danaro.

A rovinare il tutto però ci ha pensato il radio allarme collegato con l'Istituto di Vigilanza di Castellana Grotte. Le guardie giurate in servizio sono prontamente intervenute sollecitando l'intervento degli uomini dell'Arma dei Carabinieri. Il sopraggiungere in forze degli uomini in divisa ha messo in fuga la banda che si è dileguata a bordo di una Bmw scura.

Fortunatamente per la banca ci sono solo danni materiali, mentre il denaro non è stato toccato. Sull'episodio indagano i Carabinieri di Noci coordinati dal Cap. Fabio Di Benedetto del Comando Compagnia di Gioia del Colle.

08-07-ingresso-bcc-castella-grotte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 500 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...