Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 28 Novembre 2022 - 06:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01-01-2012-un-anno-di-culturaNOCI (Bari) - NOCI24 rinnova l'appuntamento con lo speciale di fine d'anno ed inizio anno nuovo. Cosa è accaduto a Noci dal punto di vista culturale? Quali gli appuntamenti più importanti? Quali le mostre? Le sagre, gli incontri con gli autori? Vediamolo insieme analizzando i dodici mesi dell'anno 2012.

GENNAIO - Durante il primo mese dell'anno a Noci dal punto di vista culturale non si sono tenuti eventi entusiasmanti. Il meglio è però venuto successivamente. Nei primissimi giorni, mentre il nostro primo concorso de "I presepi di famiglia" veniva vinto dalla signora Lucia Intini, numerose altre associazioni culturali si preparavano a dare inizio al nuovo anno accademico/associativo. Infatti L'Uten incontrava il prof. De Tomaso, BucoBum dedicava il proprio tesseramento ad Umberto Bindi e l'Associazione de I presidi del libro comunicava i suoi primi incontri pubblici. Gennaio però è stato al contempo anche mese di ansia e attesa, paura e coraggio di affrontare le situazioni. La comunità religiosa ed anche la comunità laica che riconoscevano nel campanile della Chiesa Matrice uno dei simboli della città venivano colpite da una dura notizia: il crollo della cuspide del Campanile tutt'ora in ricostruzione. La fine di gennaio diveniva in contemporanea anche motivo d'agitazione per gli studenti del Liceo da Vinci in lotta contro l'accorpamento e i numerosi tagli alla scuola pubblica.

02-06IlmondoAteneFEBBRAIO - Un inizio profondo per il mese di febbraio. Il 4 infatti, il Partito Democratico invitava all'interno del Chiostro di San Domenico il docente di filologia presso l'Università di Bari Luciano Canfora (in foto): egli giungeva per presentare uno degli ultimissimi libri intitolati "Il mondo di Atene". La compagnia teatrale Sciaiatica decideva anche in occasione del carnevale di riproporre nuovi copioni e nuovi spettacoli per la raccolta fondi a favore dei bisognosi. Risposte positive invece giungevano presso il Liceo Da Vinci che dopo numerose lotte riusciva ad ottenere la soluzione sperata per il futuro del proprio istituto. La Chiesa dei Cappuccini insieme alla folla di fedeli accoglieva l'11 febbraio la madonna delle apparizioni: la Modonna di Lourdes. Per la prima volta invece Noci organizzava dopo molto tempo in occasione del Carnevale un corteo di maschere per bambini e più piccini.

MARZO - Lettura e nuove attività di scittura per gli alunni delle scuole medie. Marzo 2012 si è aperto così, all'insegna di lettura e scrittura per ragazzi, un'attività curata dalla Biblioteca Comunale Mons. Amatulli. Il 5 marzo è stato il giorno dedicato all'accoglienza della Madonna di Nazareth fino ad arrivare al 18 marzo, giorno dell'accoglienza di un importantissimo scrittore e vincitore del Premio Campiello 2011 Andrea Molesini. Invitato da I presidi del Libro Molesini ha così raggiunto la cittadella per presentare il suo ultimo libro intitolato "Non tutti i bastardi sono di Vienna". Gli ultimissimi giorni di Marzo sono stati invece vissuti all'insegna della ricorrenza del centenario dalla morte di Giovanni Pascoli con una serie di letture nella scuola a lui dedicata e l'avvio dei labortori Home Stage presso i laboratori Glan.

04-03AthosFaccincaniAPRILE - La riapertura della Chiesa Matrice in occasione della domenica delle palme, in seguito al disastroso evento del crollo del campanile, ha segnato l'inizio dell'aprile 2012. Ospiti invece, nel corso di tutto il mese, uomini, artisti e studiosi illustri: partendo dall'artista Faccincani (in foto), che ha esposto i suoi quadri all'interno del Chiostro delle Clarisse, si è passati ai seminari di Fisica presso il Liceo Da Vinci con il professor Franco Selleri e Luciano Guerriero. La fine del mese si è svolta con l'ospitalità offerta al nuovo artista metafisico Beppe Labianca, con la presentazione del libro del compaesano Josè Mottola intitolato "Fanti e Briganti nel sud dopo l'unità" (il cui evento preannunciava l'avvio del festival "Maggio d'autore") e lo svolgimento della sagra dell'aspargo.

MAGGIO - Sempre migliori le notizie giunte nel corso del mese mariano che si apre con la festa laica e religiosa della Madonna della Croce. Mentre la giovane Rita Trisolini vinceva il suo posto all'interno della classifica dei venti finalisti per l'antologia "Scrivoanchio.it", la rassegna letteraria del Maggio d'autore cominciava ad attuarsi. Introdotto dal docente universitario Oscar Iarussi, il festival è poi continuato con Ettore Catalano, Giuseppe Triarico e Raffaele Nigro.

GIUGNO - Un inizio dedicato ai santi devoti di Sant'Antonio la cui reliquia è stata accolta all'interno della Chiesa Matrice. Si è poi concuso il Maggio d'autore con l'incontro con il calciatore Nicola Legrottaglie e si è proseguito con la preparazione ad un estate calda e diffiicle. La tradizionale festa in onore di San Giovanni chiudeva il mese iniziato, allo stesso modo, nella fede.

07-19-ringraziamenti-turiLUGLIO - La Biblioteca Comunale potenzia il proprio servizio in attesa della riapertura della nua nuova sede. Rientra all'interno di un servizio di ricerca libri della biblioteca nazionale attraverso una rete condivisa e il maestro Domenico Turi fa ascoltare l'11 luglio scorso la sua composizione dal titolo "I Gnostr" in Germania. Ma cosa continua ad accadere a Noci nel luglio 2012? L'associazione Terre delle Noci rievoca la trebbiatura presso Masseria Sorresso e tre ragazzi nocesi si impegnano insieme ad un'associazione alberobellese ad organizzare un tributo a Giuseppe Girolamo, il musicista scomparso durante il naufragio della Costa Concordia. Molteplici associazioni chiudevano il proprio anno associativo. Il maestro Antonio Tinelli si preparava a volare negli Stati Uniti e Noci invece si preparava ad ospitare il festival della Valle d'Itria.

AGOSTO - Il mese dei tre festival. Musica, cinema e ancora musica. Oltre al Festival della Valle d'Itria Noci ancora una volta ad agosto si preparava ad accogliere turisti, ospiti illustri in diversi ambiti specializzati. Erica Mou gremiva Piazza Plebiscito per conto del BucoBum festival e il NociCortinfestival invece gremiva anche piazza Giovanni Paolo II°. Il Chiostro delle Clarisse si animava di quadri ed opere di artisti compaesani che davano luogo alla mostra intitolata "Genius Loci". Al suo termine, Genius loci cedeva il posto all'archivio fotografico di Carlo Riccardi di tutti i lunghi anni trascorsi insieme con il Premio Strega, uno dei premi nazionali di letteratura più importanti. Il 18 Agosto per conto de I presidi del libro Noci ospitava l'illustre professore Nicola Tranfaglia. Il Premio Noci per la Storia Locale bandidto dalla biblioteca comunale Amatulli veniva conferito per la prima volta in ex aequo.

10-01librociccepaveleSETTEMBRE - I festeggiamenti in onore di San Rocco in un clima di rinnovata allegria. La riapertura della nuova Piazza Garibaldi apriva difatti il mese di settembre '12. Il 7 settembre tornavano a Noci per l'ennesima volta i Nobraino: gruppo musicale molto seguito dalla gioventù nocese e che puntualmente ogni anno non delude dal punto di vista dell'ospitalità. Il palazzo della Corte invece si riempiva di "Radici" dell'artista Angela Bianca de Tommasi. La giovane arpista Claudia Lamanna veniva invece dichiarata miglior diplomata presso i conservatori d'Italia. Sul finire di settemre i Presidi del Libro dedicavano a "Ciccepavele u capone" un libro in sua memoria.

OTTOBRE -  Mentre tutte le associazioni si preparano a ripartire lungo un nuovo anno accademico, il palazzo della Corte si riempie degli Acquerelli dell'artista lombardo Bernardoni. La Chiesa di San Domenico porta avanti i festeggiamenti in onore dei SS. Medici Cosma e Damiano e Noci si prepara ad accogliere l'8° concorso internazionale di clarinetto per conto dell'Associazione Aulos. La giovanissima Zeudi Lopinto sfiorava il traguardo per i provini di Xfactor e l'Uten si apprestava ad accogliere nella citta dov'era nato suo padre Gianna Montanari per rendere omaggio al divo degli anni '50.

11-13rotolosgarbiliuzziNOVEMBRE - Novembre, come tutti gli anni, diventa un mese pieno di turisti grazie all'ormai famosa sagra "Bacco nelle Gnostre" che, anche nel 2012 ha riscosso un notevole successo.  E' stata questa l'occasione da parte del Comune di Noci per ospitare il nuovo artista Vito Rotolo e il suo primo critico d'arte Vittorio Sgarbi. La giovane arpista Claudia Lamanna andava in onda su Rai1 l'11 novembre e vinceva la gara fra conservatori nel programma di Uno Mattina in famiglia. Su invito de I presidi del Libro a Noci tornava il Premio Campiello. Vincitore dell'edizione 2012 Carmine Abate giungeva a Noci il 17 Novembre e nello stesso mese all'interno della Chiesa Matrice veniva riportato alla luce l'affresco dell'Annunciata. Da meridionalista convinto alla fine di novembre il giornalista Giovanni Valentini giungeva a Noci per presentre il suo ultimo libro "Brutti, sporchi e cattivi".

DICEMBRE - L'ultimo mese dell'anno pieno di buone notizie. La Biblioteca Comunale si riapre dopo un anno di chiusura, il danzatore Gianni Goffredo fra le file di banchi del programma televisivo di Maria De Filippi e il gruppo musicale de Gli amanti selzionali per il trofeo Rock.it. La compagnia teatrale Sciaiatica torna in occasione degli eventi natalizi con la nuova rassegna intitolata "La fine del mondo siamo noi" e tutti gli istituti scolastici si preparano al Natale fra presepi e spettacoli di fine d'anno. Il palazzo della corte espone l'ultima mostra del 2012 intitolata Fantasy per opera dell'artista nocese Michele Marzullo mentre al Chiostro delle Clarisse è possibile ammirare le opere in terracotta dei Fratelli Spizzico

Un anno intenso, pieno di incontri e di insegnamenti, di parole, opere, creazioni. Un anno, il 2012, di cultura, rinnovata tradizione e ricercata originalità.

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 283 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...