Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 19 Agosto 2022 - 18:31

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 29 iltempocherestasecondaedizione3NOCI (Bari) – “Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo”, recitava il filosofo spagnolo George Santayana.

La volontà dell’associazione culturale Luminares, che per il secondo anno consecutivo ha proposto “Il tempo che resta- storie di ieri, visioni di domani” all’intera comunità, risiede proprio in questa frase: non smettere di dimenticare e ricordare i terribili orrori che hanno colpito l’umanità, per rendere essa stessa consapevole e incapace di ripeterli.

Il 26 gennaio, presso il Chiostro di San Domenico, gli alunni dell’Istituto comprensivo “Pascoli-Cappuccini”, dell’Istituto “Gallo-Positano” e dell’Istituto comprensivo “Angiulli-De Bellis” si sono esibiti nelle varie arti per riportare alla memoria, il ricordo di bambini, donne e uomini che hanno vissuto e vivono la deportazione, la guerra e la sofferenza.  Gli alunni delle classi quinte sezz. C e D della scuola elementare Cappuccini si sono esibiti, guidati dalla docente Dora Intini, nell’interpretazione di alcuni dei più importanti estratti del libro “Il Diario” di Anna Frank, facendo leva sugli insegnamenti che si possono acquisire: “Dal Diario, ho imparato che posso adattarmi a tutte le esigenze “, così ha voluto chiudere l’intervento, un’alunna.

Gli alunni delle classi 2^ C e 3^ D della scuola secondaria Pascoli guidati dalla professoressa Vera Scarcella, hanno illustrato ai presenti “I bambini della Shoah” e “Le donne che si sono distinte durante la seconda guerra mondiale”, storie di bambini utilizzati come oggetti per fare test scientifici e di donne che hanno perso la propria femminilità: rasando i capelli o perdendo il ciclo mestruale, senza dimenticare le storie di donne che hanno messo a repentaglio la propria vita per gli altri come Mary Ellenes.

01 29 iltempocherestasecondaedizione2Infine, la classe 3^F della scuola media “Angiulli-De Bellis” di Castellana Grotte ha mostrato in maniera sorprendente, lo storytelling (partendo da una storia vera, sono giunti alla creazione di una storia originale) basandosi sul tema della migrazione e dimostrando che vi sono fenomeni in apparenza diversi ma che hanno un file rouge che li lega: quello della deportazione, quello dell’annientamento della persona. A concludere i ragazzi della scuola media Gallo che attraverso l’esecuzione di alcuni brani come “La canzone del venerdì” e la lettura di alcuni brevi riflessioni hanno ricordato il dovere di “avere fiducia nel tempo che resta”.

Il 27 gennaio, invece, l’associazione ha proposto alla cittadinanza una performance multimediale. Alla voce narrante Dora Intini e l’attore Fulvio Falzarano, mentre alla viola da gamba Vito Maria Laforgia, hanno dato il via ad un’emozionante, stravolgente e dissacrante lettura su quello che LA CASA ROSSA, luogo storico sito nell’agro alberobellese, ha rappresentato negli anni della Seconda Guerra Mondiale.

Questa, per 3 anni, dal 1940 al settembre del 1943 è stata il luogo di deportazione per oltre 200 ebrei, rappresentando uno dei 40 campi di concentramento presenti lungo lo stivale italiano.

01 29 iltempocherestasecondaedizione1Lungo tutto il Chiostro, è stato possibile visionare la mostra fotografica realizzata da Clara Putignano e Arianna Ancona dal titolo “La casa Rossa” che ha riportato alla vista quei luoghi commoventi e ancora intrisi di storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 632 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...