NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 18 Ottobre 2019 - 18:09
Pubblicità
Associazione FormAzione 515x60

trovo aziende

01 29 iltempocherestasecondaedizione3NOCI (Bari) – “Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo”, recitava il filosofo spagnolo George Santayana.

La volontà dell’associazione culturale Luminares, che per il secondo anno consecutivo ha proposto “Il tempo che resta- storie di ieri, visioni di domani” all’intera comunità, risiede proprio in questa frase: non smettere di dimenticare e ricordare i terribili orrori che hanno colpito l’umanità, per rendere essa stessa consapevole e incapace di ripeterli.

Il 26 gennaio, presso il Chiostro di San Domenico, gli alunni dell’Istituto comprensivo “Pascoli-Cappuccini”, dell’Istituto “Gallo-Positano” e dell’Istituto comprensivo “Angiulli-De Bellis” si sono esibiti nelle varie arti per riportare alla memoria, il ricordo di bambini, donne e uomini che hanno vissuto e vivono la deportazione, la guerra e la sofferenza.  Gli alunni delle classi quinte sezz. C e D della scuola elementare Cappuccini si sono esibiti, guidati dalla docente Dora Intini, nell’interpretazione di alcuni dei più importanti estratti del libro “Il Diario” di Anna Frank, facendo leva sugli insegnamenti che si possono acquisire: “Dal Diario, ho imparato che posso adattarmi a tutte le esigenze “, così ha voluto chiudere l’intervento, un’alunna.

Gli alunni delle classi 2^ C e 3^ D della scuola secondaria Pascoli guidati dalla professoressa Vera Scarcella, hanno illustrato ai presenti “I bambini della Shoah” e “Le donne che si sono distinte durante la seconda guerra mondiale”, storie di bambini utilizzati come oggetti per fare test scientifici e di donne che hanno perso la propria femminilità: rasando i capelli o perdendo il ciclo mestruale, senza dimenticare le storie di donne che hanno messo a repentaglio la propria vita per gli altri come Mary Ellenes.

01 29 iltempocherestasecondaedizione2Infine, la classe 3^F della scuola media “Angiulli-De Bellis” di Castellana Grotte ha mostrato in maniera sorprendente, lo storytelling (partendo da una storia vera, sono giunti alla creazione di una storia originale) basandosi sul tema della migrazione e dimostrando che vi sono fenomeni in apparenza diversi ma che hanno un file rouge che li lega: quello della deportazione, quello dell’annientamento della persona. A concludere i ragazzi della scuola media Gallo che attraverso l’esecuzione di alcuni brani come “La canzone del venerdì” e la lettura di alcuni brevi riflessioni hanno ricordato il dovere di “avere fiducia nel tempo che resta”.

Il 27 gennaio, invece, l’associazione ha proposto alla cittadinanza una performance multimediale. Alla voce narrante Dora Intini e l’attore Fulvio Falzarano, mentre alla viola da gamba Vito Maria Laforgia, hanno dato il via ad un’emozionante, stravolgente e dissacrante lettura su quello che LA CASA ROSSA, luogo storico sito nell’agro alberobellese, ha rappresentato negli anni della Seconda Guerra Mondiale.

Questa, per 3 anni, dal 1940 al settembre del 1943 è stata il luogo di deportazione per oltre 200 ebrei, rappresentando uno dei 40 campi di concentramento presenti lungo lo stivale italiano.

01 29 iltempocherestasecondaedizione1Lungo tutto il Chiostro, è stato possibile visionare la mostra fotografica realizzata da Clara Putignano e Arianna Ancona dal titolo “La casa Rossa” che ha riportato alla vista quei luoghi commoventi e ancora intrisi di storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

 

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Cerca nel sito

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra

FOTO24

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 336 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

FUORI CITTA'

Putignano, operazione antidroga: arrestati due pusher in un’abitazione del centro storico

12-10-2019

PUTIGNANO (Bari) - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano hanno arrestato due giovani, un 21enne e un 22enne del luogo...

Putignano - Deteneva illegalmente armi. Arrestato censurato del luogo.

11-08-2019

PUTIGNANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Putignano in collaborazione con i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile...

Assenteismo presso l'Ospedale San Giacomo di Monopoli: 13 arresti e decine di indagati

18-07-2019

MONOPOLI (Bari) - Nella giornata di oggi militari della Stazione Carabinieri di Monopoli e della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno...

Triggiano – Fermato il 6° componente della banda della BMW

06-07-2019

TRIGGIANO (Bari) - Solo 4 giorni or sono i Carabinieri della compagnia di Triggiano avevano notificato a 5  suoi congiunti...

Bari - Tre borseggiatori seriali arrestati dai carabinieri

05-07-2019

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in...

Triggiano - Arrestati i componenti della banda della Bmw

02-07-2019

I Carabinieri eseguono 5 fermi di indiziato di delitto per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e...

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook