Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 26 Ottobre 2020 - 08:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 28locandina ilgiocodellarteNOCI (Bari) - Sabato 29 dicembre alle 19:30 sarà inaugurata l'esposizione artistica del maestro artigiano Rocco Colucci, dal titolo "Il gioco dell'arte", presso il Chiostro delle Clarisse in Via Porta Putignano (nel cuore del centro storico) a Noci. Ad introdurre il percorso espositivo e l'installazione sarà il regista cinematografico Domenico De Orsi, dopo il saluto istituzionale del Sindaco di Noci Domenico Nisi.
L’esposizione sarà visitabile fino al 7 gennaio, tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 21:00.

Rocco Colucci è un tecnico di restauro e restauratore di beni culturali. Da sempre lavora nel campo delle finiture in edilizia storica e contemporanea occupandosi, parallelamente, di recupero e conservazione di manufatti artistici. Ha sempre amato il linguaggio fotografico sperimentando in campo analogico e digitale. Dopo diverse mostre collettive e premi vinti, questa esposizione è la sua prima personale e nasce dalla necessità di trasmettere, a chi la visiterà, la visione privata dell’autore su un’attività che appartiene al mondo e all’umanità intera: l’arte.

L’esposizione è la narrazione del cammino artistico e emozionale dell’artista, attraverso una selezione di opere grafiche e scultoree che egli ha realizzato negli anni, un percorso in cui emerge il lavoro di ricerca nel linguaggio grafico, le esperienze collezionate durante il suo percorso di vita e la conoscenza approfondita della materia e delle tecniche artistiche che ha potuto approfondire grazie al suo lavoro nel mondo dell’artigianato. Da quest’ultimo, infatti, nasce la scultura “Macchina di luce” che chiude il percorso dell’installazione, l’ultima in ordine cronologico, realizzata in totale sinergia e condivisione d’intenti con alcune figure dell’artigianato locale e che è una riflessione dell’autore sull'interruzione del segno materico come mezzo espressivo e comunicativo. L’occasione per rinforzare il concetto di condivisione delle esperienze professionali all’interno dell’espressione artistica.

In “Il gioco dell’arte” sono stati scelti pezzi che hanno una forte valenza emotiva, come “Terza età” scattata nel 1979 a suo nonno materno per un concorso a tema o il disegno, china su carta, “Voyeur” del 2003 dove emerge il sentimento di spaesamento verso il mondo sempre più connesso che oggi viviamo.

 

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 3277851719

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 426 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...