Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 09:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 23 DarfReadingpoesia 9NOCI (Bari) - Lo scorso 21 marzo, l’associazione Darf di Noci ha voluto celebrare degnamente la poesia nella giornata internazionale dedicata a questa nobilissima forma d’arte. Presso il Chiostro delle Clarisse, a partire dalle 18:30, si è tenuto un reading di poesia intitolato “La potenza comunicativa dell’arte”. Introdotti da Mariano Casulli, attuale presidente Darf, sono intervenuti i poeti Giulia Basile, Isabella Binetti, Antonella Puddu, Piero Sansò, Mella Sciancalepore, Francesco Tanzi e William Vastarella.
Stefania Gabriele al violino e Jessica Vucaj a passo di danza, hanno intervallato la lettura con una bella performance teatrale curata da Elisabetta Lenoci e ispirata alla “Lettera sull’Arte” di Papa Giovanni Paolo II

03 23 DarfReadingpoesia copyIn apertura di serata, Giulia Basile, poetessa e volto caro ai membri della Darf come alla comunità nocese, è stata molto chiara sul ruolo odierno della poesia.
“Ci sono pochi innamorati della poesia al giorno d’oggi e ahimè, molti innamorati della materialità. In un mondo sempre più virtuale dove ci illudiamo di avere una libertà che in realtà non possediamo, finendo preda di un sistema che ci schiavizza; dove i social rappresentano una sorta di “confessionale”, abbiamo bisogno di qualcosa che faccia la differenza. Abbiamo bisogno di aprire le menti, di arrabbiarci, di indignarci ma anche di emozionarci. L’ironia, lo sdegno contro ciò che non sentiamo appartenerci e che vorremmo denunciare, ma anche le quotidiane ed intense emozioni, confluiscono nella poesia. Occorre una grande resilienza da parte del poeta, che deve mostrarsi stoico anche di fronte ad un mondo che non ascolta la sua voce.
Chi si accosta alla poesia finisce per innamorarsene follemente, trovando sempre il verso che rimane impresso nella mente e nel cuore, calzando a pennello con le emozioni che si stanno vivendo e con le traversie che si stanno affrontando”.

La Basile si è soffermata su quanto la poesia faccia bene non solo dal punto di vista intellettuale e spirituale ma anche strettamente pratico. “Con gli amici di poesia e di vita presenti qui questa sera, abbiamo redatto in passato, e sicuramente lo rifaremo, antologie poetiche il cui ricavato è destinato a scopi benefici. Siamo orgogliosi di riuscire, grazie al potere della parola, a salvare anche una singola vita”.
03 23 DarfReadingpoesia 10Via libera alla lettura delle poesie, frutto delle penne diversamente calibrate dei poeti presenti: dai versi più profondi e introspettivi a quelli più sarcastici e pungenti, improntati allo “slam” diretto di denuncia sociale.
La stessa Basile, Isabella Binetti, Antonella Puddu, Piero Sansò, Mella Sciancalepore, Francesco Tanzi e William Vastarella hanno declamato i loro componimenti in maniera intensa e sentita.

La lettura è stata intervallata dalla performance teatraleallestita da Elisabetta Lenoci ed ispirata alla “Lettera sull’Arte” dell’amato Papa Wojtila,  Protagoniste sono state le brave Stefania Gabriele, con il suo violino e la danzatrice Jessica Vucaj. Le movenze, la tonalità della voce e l’espressione delle ragazze, intrise di pathos coinvolgente, sono riuscite a corroborare il senso delle parole di Giovanni Paolo II. 03 23 DarfReadingpoesia 8Ciascuno dei presenti avrà sicuramente avvertito come propria l’affermazione “Il mondo ha bisogno di te” con cui la lettera si apre. Papa Wojtila ci dice che il mondo necessita  di arte, di bellezza e di ciascuno di noi, nell’ambito di quelle che sono le soggettive predisposizioni.L’arte serve a portare alla luce determinati problemi; favorisce lo sviluppo di un senso di solidarietà e una maggior presa di coscienza del proprio io. Per quanto concerne la poesia, ci sia consentito di ribadire che se non tutti possono essere poeti, tutti possono soffermarsi a respirare poesia ogni volta che ne hanno la possibilità. Provare a fare della propria vita un'opera d'arte è un diritto-dovere di ciascuno di noi.

03 23 DarfReadingpoesia 1Piccolo ma significativo particolare della serata: il Chiostro è stato ravvivato da fiori apposti in originali vasi a forma di busta. Oltre a rappresentare  un caldo benvenuto alla primavera, è stato anche un tacito  invito a far sbocciare interiormente qualcosa di nuovo. Qualcosa  da non tenere egoisticamente per se ma da donare con gioia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 383 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...