ADV

 

Esseri Urbani Eu Experience: al via il 4 maggio con “Fotografie inutili, archivio fotografico ciclo-diffuso”

04 13 FotografieInutiliNOCI – Per “solleticare” la curiosità dei lettori in merito al progetto “Esseri Urbani” che ci anche quest’anno ci ha scelti come media partner, noi di Noci24 abbiamo scelto di svelarvi poco alla volta tutte le novità di questa edizione. Il festival artistico-culturale entrerà nel vivo a maggio, con una serie di micro iniziative satellite particolarmente importanti per rendere attivamente partecipi i visitatori, consentendo loro di approfondire le tematiche trattate. Segnatevi la data del 4 maggio: l’appuntamento è fissato presso il Chiostro delle Clarisse, che ospiterà “Fotografie inutili, archivio fotografico ciclo-diffuso”, progetto artistico di Luca Bortolato, curato da Federica Arcoraci, che attraverserà l’Italia su una bici d’epoca per poter dar nuovo valore a vecchie foto dimenticate provenienti da album di famiglia. Ma scopriamo qualcosa in più su questa bella e originale iniziativa

04 13 FotInutiliIl 19 aprile, a bordo della sua bici d’epoca e con a seguito il suo bagaglio di fotografie ormai dimenticate, Luca Bortolato partirà da Verona per far tappa nelle città di diverse regioni italiane. Un viaggio lungo 3 mesi e 4600 km, che si snoderà tra Veneto, Emilia Romagna, Marche, Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna, Campania, Lazio, Toscana, Liguria, Piemonte, Lombardia per poi tornare in Veneto e concludersi a Verona, dove era iniziato.
Nel corso della tappa nocese di questo suggestivo viaggio, Bortolato incontrerà il pubblico coinvolgendolo attivamente attraverso il dialogo e non solo. I partecipanti infatti, potranno scegliere una delle “fotografie inutili” che l’artista timbrerà con la data e il luogo dell’evento. Il duplice atto di scelta (della fotografia da parte del pubblico) e del dono da parte di Bortolato, farà sì che le foto acquisiscano nuova vita. Il loro valore verrà quindi riattivato, e conseguentemente, le immagini potranno “spogliarsi” dell’aggettivo “inutili”. Triplice l’appuntamento con Bortolato e le sue “fotografie inutili” nella giornata del 4 maggio: alle ore 11:00 e alle ore 18:00. Alle ore 20:00 è in programma un talk, che vedrà l’artista dialogare con l’Assessore alla Cultura del Comune di Noci Angelica Intini e con Giulio De Tintis, responsabile della comunicazione de "La Matta". Il Sindaco Domenico Nisi porterà i suoi saluti istituzionali.
Infatti, per l’occasione, saranno in mostra all’interno del Chiostro delle Clarisse alcune bici storiche e foto de “La Matta – Ciclostorica Pugliese”. La  mostra è stata allestita con la collaborazione del restauratore di bici storiche Ottavio Scialpi, di Pulsano
Il festival ESSERI URBANI, organizzato da U Jùse APS e AgriCultura APS, è sostenuto da Fondazione Cultura e Arte, Polo Arti Cultura Turismo Regione Puglia – Fondo speciale CULTURA e PATRIMONIO CULTURALE (L.R. 40/2016 – art. 15 comma 3), Comune di Noci e Orizzonti Futuri Onlus. Gode inoltre del patrocinio di ADI Puglia e Basilicata, Ordine degli Architetti Pianificatori e Paesaggisti di Bari, Politecnico di Bari, UIC Bari, ESN Bari, Confartigianato Noci e Confcommercio Noci. Media partner: Noci24.it.


LUCA BORTOLATO è artista e fotografo, innamorato delle immagini da sempre e con molti anni di ricerca fotografica alle spalle. Il suo percorso visivo trova radici profonde dentro una personale indagine nell’identità che lo porta ad esporre i suoi lavori nella galleria romana Interzone (che lo rappresenta dal 2019), alla Chie ArtGallery di Milano (2012) e la Lambda Gallery di Padova (2014), in mostre collettive italiane come a Paratissima Art Fair di Torino (2019), al Phifest di Milano (2016 e 2017), al Salone Internazionale del Libro di Torino (2013) e presso Attitudes spazio alle arti di Bologna (2020). Crede fortemente nella divulgazione culturale, portando oggi il suo lavoro di ricerca attraverso laboratori didattico-fotografici in musei come il MART di Rovereto (TN) e l’EXMA di Cagliari e in diverse altre fondazioni e associazioni in molte città italiane. Si occupa inoltre di workshop dedicati a fotografi e insegnanti nell’ambito dell’immagine (a Milano allo spazio Base e all’ex Fornace, a Firenze presso l’associazione Deaphoto, nei musei Exma di Cagliari e Mart di Rovereto, a Padova a Spazio Cartabianca). Negli ultimi anni integra il teatro performativo al suo percorso (con la compagnia Farmacia Zoo: è di Venezia), applicando così nei sui lavori un nuovo approccio di presenza e di utilizzo del corpo. L’”arte relazionale” è la corrente artistica nella quale si identifica.

FEDERICA ARCORACI è curatrice d’arte indipendente e attivista culturale. Laureata in Storia dell’arte presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, attualmente è residente in Italia. Ha avuto una vasta esperienza di lavoro in musei, gallerie d'arte e associazioni culturali, dove si è concentrata sull'organizzazione e la gestione di mostre ed eventi culturali. La sua ricerca curatoriale interessa le pratiche archivistiche e l’arte relazionale. Dopo un periodo a Città del Messico, ha co-fondato il collettivo curatoriale Volcán; collabora con l'associazione culturale Humus Interdisciplinary, il collettivo curatoriale messicano Intercuraduria e la rivista d'arte messicana Coup Arte Contemporaneo. Ha inoltre frequentato il corso di alta formazione per archivisti d’arte Contemporanea al Castello di Rivoli.

Per informazioni sul progetto:
Associazione di Promozione Sociale U JÙSE
Via Nardelli n. 19 – 70010 Locorotondo (BA)
Web: http://www.esseriurbani.it/open-call-2022
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook: https://www.facebook.com/esseriurbani
Instagram: @esseri_urbani
Direzione artistica: +39 349 734 6031
Segreteria organizzativa: +39 340 668 2402

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...