Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-11scipionelaeraNOCI (Bari) - Luce ed originalità di interpretazione. Presso il Chiostro delle Clarisse, da quasi una settimana, sono esposte le opere dell'artista nocese Scipione Laera (in foto) il quale, per la molteplicità dei tremi trattati, regala agli occhi e all'animo dello spettatore la possibilità di leggere le sue tele in maniera unica. Le opere dell'artista saranno fruibili ancora per altri dieci giorni.

Entrando nel magico Chiostro delle Clarisse, due sproporzionate "Gioconde" accolgono lo spettatore. La mostra, organizzata e predisposta per tematiche, non ha un vero e proprio percorso ma è stata pensata dal signor Laera secondo un modo tutto proprio di rappresentare singole situazioni. Al centro sono esposte ad esempio, su piedistalli decorati di rosso e posti in cerchio, interpretazioni di opere divenute famose nella storia e appartenenti a grandi autori: a partire dalla "Gioconda" di Leonardo (primo ed unico fiore all'occhiello per l'artista), passando per Caravaggio, Michelangelo, Millet, Van Gogh ed altri ancora. 

Sullo sfondo delle pareti sono disposte poi nature morte, paesaggi e opere dal contenuto religioso. Gli elementi di maggior risalto su cui però l'autore dice di aver puntato sono stati la luce e la disposizione degli elementi: particolari sono le aggiunte non solo cromatiche ma anche contenutistiche delle opere più famose. "Ho voluto inserirle" ha commentato Laera "perchè ritenevo potessero conferire maggiore valore. Le integrazioni che ho voluto apportare ai quadri famosi non sono altro che frutto di una mia personale valutazione: con quegli elementi, i dipinti vengono letti con più facilità, diventano più dinamici, regalano maggiori opportunità di lettura". 

"L'unico mio motivo di dispiacere" ha commentato ancora il Signor Laera ai microfoni di Noci24 "consiste nella pochissima valorizzazione che in questo Chiostro i miei quadri riescono ad avere: non v'è un gioco di luci tale da illuminare i singoli quadri. In essi è presente un gioco di colori e sfumature ben studiato che purtroppo in questo luogo non riusciamo a far risaltare. Tuttavia in molti sono riusciti a carpirne i messaggi dei singoli quadri nonostante la non ricezione totale delle tecnica. Ed almeno di questo sono contento. Vorrei inoltre che questa mostra fosse visionata dai giovani: è a loro che rivolgo la mia esperienza". La mostra resterà aperta fino al 20 ottobre 2013 sia la mattina che il pomeriggio.  

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 137 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook