Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

05-27 gianni goffredoNOCI (Bari) - Les Ballet Trockadero de Monte Carlo, compagnia classica internazionale, nata 40 anni fa a New York, è una delle più celebri compagnie al mondo, per il talento dei suoi protagonisti e per la lettura in chiave comica del balletto classico che in ogni spettacolo distingue questo balletto da tutti gli altri. Tournée in tutto il mondo, fan e seguaci tra appassionati, ballerini famosi e star di Hollywood che fanno dei Trocks, i 16 ballerini della compagnia, uno dei gruppi più influenti e richiesti nel panorama danzistico internazionale.

Nel gruppo sono 4 gli italiani, segno di una ancora forte tradizione dello stivale nella danza e tra questi Noci può vantare un suo ballerino. Gianni Goffredo (foto in alto) è ufficialmente un Trock, un traguardo troppo importante per la sua carriera.

05-27 les trockaderoL'entrata in compagnia per Gianni ha sconvolto i piani, stravolgendogli completamente la vita: l'audizione per il posto libero nel gruppo aveva visto trionfare un candidato americano, per ragioni di cittadinanza, ma il ballerino nocese figurava comunque tra i primi in lista d'attesa. A 5 giorni dalla tournée in Israele, arriva la chiamata: un ballerino si è infortunato e la compagnia ha bisogno di un nuovo danzatore e Gianni è il prescelto; da lì il viaggio tra Tel Aviv e Gerusalemme, nuovi balletti da imparare, un gruppo da conoscere e uno spettacolo da studiare per calcare palcoscenici come il Tel Aviv Opera House. Les Ballet Trockadero de Montecarlo (foto sopra, con Gianni in basso al centro) è una compagnia di 16 ragazzi, tutti diplomati nelle più eccellenti accademie di danza (Gianni è diplomato al Ballett Akademie di Monaco), guidata dai direttori generale e artistico Eugene McDougle e Tory Dobrin e dal primo insegnante (ballet master) Paul Ghiselin, quest'ultimo, insieme a Dobrin, ballerino della compagnia (Ghiselin lo è tutt'ora).

05-27 gianni les trockadero 2Il mondo Trockadero è estremamente affascinante e vede nei suoi spettacoli ironici e comici la chiave del suo successo: il repertorio è quello classico, Paquita, Lago dei Cigni, ecc., ma Paquita, Odette e Odile sono interpretate praticamente da uomini. Bastano un'ora e un quarto di trucco generalmente, i ragazzi ormai sono esperti e fanno tutto da soli per entrare nel loro personaggio e il risultato è sorprendente. In scena i personaggi ci sono tutti, maschili e femminili e i secondi stanno sulle punte, prerogativa solitamente delle danzatrici donna: l'omaggio al balletto classico è d'obbligo per la grandezza del suo repertorio, ma i Trocks rileggono la tradizione in chiave ironica e comica, famosa è la loro 'morte del cigno- the dying swan' (quì alcune performances della compagnia) con il cigno che perde le piume nell'atto finale, gesticolando infine spazientito per il troppo prolungarsi della sua agonia. Uno spettacolo di forte intrattenimento, soprattutto per i profani del balletto, "dopo aver visto l'esibizione mio padre ha detto 'è il primo balletto che non mi ha annoiato' " (in foto a sx, Gianni nei panni del principe in uno spettacolo dei Les Trockadero)

A parlare è Gianni Goffredo, ballerino nocese di 20 anni, il più piccolo dei Les Trockadero, che annovera da 20enni a 39enni: americani, francesi, cubani, italiani e tra questi ultimi anche il putignanese Paolo Cervellera, Trock dal 2012. La bravura di questi danzatori e la forte presenza scenica, curata nel dettaglio dal ballet master Ghiselin e dagli insegnanti della compagnia stupisce lo spettatore e convince organizzazioni e circuiti di tutto il mondo a comprare lo spettacolo, che dietro di sè ha una forte e strutturata organizzazione: il calendario provvisorio di Gianni lo vede impegnato da quì ai prossimi anni, tra Germania, America, Olanda, Italia e 05-27 gianni les trockaderoresto del mondo. "La compagnia ha toccato 600 città in tutto il mondo, entusiasmando e convincendo; in Giappone abbiamo fan che fanno periodicamente regali ai membri della compagnia e spesso accade che a fine spettacolo il pubblico chieda foto e autografi: anche gli italiani amano molto questo spettacolo, in Italia saremo a Ravello e Pietrasanta questa estate, ad ottobre a Milano con ben 11 spettacoli!" (a dx Gianni in camerino si prepara per lo spettacolo)

C'era l'attrice Cameron Diaz a guardarli durante lo spettacolo di Los Angeles, ma anche la celebre June Lockhart segue la compagnia, come anche le nostrane Carla Fracci e Alessandra Ferri, nonchè numerosi esperti del settore. Due anni fa anche le principesse di Monaco assistettero ad uno spettacolo della compagnia. Una grande visibilità quella di cui Gianni può quindi godere ora, portando la sua danza in tutto il mondo con gli altri 15 Trocks della compagnia: "E' quello che ho sempre sognato, ballare e girare il mondo, cosa posso chiedere di più?! Sono felicissimo di questa esperienza, che mi regala qualcosa giorno per giorno, come crescita di ballerino e di uomo. In compagnia mi hanno dato presto fiducia, nella tournée in USA sono stato 1° ballerino e lo sarò anche per lo spettacolo natalizio al Joyce Theatre di New York. Voglio godermi a pieno questa esperienza, in compagnia siamo una bella famiglia: certo i continui spostamenti e spettacoli mettono alla prova il fisico, ma essendo ancora giovane posso sopportare. Anzi, per l'opportunità che sto vivendo, è tutto sopportabile".

Il ballerino nocese ha ormai concretizzato il suo sogno e l'entrata in una compagnia di prestigio non è che il segnale che questa è la strada giusta: Gianni spera un giorno di fare esperienza anche nel contemporaneo e in generale di accettare sempre nuove sfide, facendo tesoro, lungo il percorso, di tutto ciò che la sua vita di ballerino gli regalerà. Intanto ora è un Trock a tutti gli effetti e in quanto tale è chiamato ad emozionare e divertire palcoscenici e pubblici di tutto il mondo: fa un certo effetto scriverlo e ripeterlo e sicuramente per lui viverlo, ma sono davvero grandi e bellissime soddisfazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 187 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook