Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12 24 guarellaNOCI (Bari) - L’attesa del Natale è stata vissuta e gioiosamente rappresentata dai bambini della scuola dell’infanzia “Guarella” - Istituto Comprensivo “Pascoli-1°Circolo”- venerdì 19 dicembre al cospetto dei parenti e del primo cittadino di Noci. La rappresentazione intitolata “Natale era... è…sarà!” ha voluto rievocare la vigilia della festa più sentita dell’anno attraverso un viaggio a ritroso nel tempo.

In sintonia con il percorso educativo-didattico di quest’anno scolastico incentrato sul territorio, i bambini sono stati condotti alla scoperta delle usanze e tradizioni del nostro paese, avvalendosi anche della preziosa collaborazione di nonni e nonne.

I bambini, oltre ad ascoltare incuriositi le varie narrazioni, hanno assistito con ammirazione  all’allestimento -  fatto in ciascuna sezione - del presepe e all’addobbo dell’albero di Natale, proprio come si faceva una volta; si sono cimentati nella preparazione di dolci tipici e si sono anche divertiti a memorizzare  filastrocche, proverbi e modi di dire dialettali, scoprendo anche ritmi e sonorità del tutto nuovi.

Gli alunni, sulla scorta dell’esperienza vissuta a scuola, hanno potuto dare vita ad uno spettacolo divertente e commovente allo stesso tempo. In un contesto scenografico altamente evocativo i piccoli hanno letteralmente vestito i panni dei loro nonni alternando frasi ad effetto, motti e poesie quasi interamente recitati in vernacolo. A rendere ancora più suggestiva l’atmosfera sono stati i canti della tradizione natalizia che hanno riscaldato e intenerito i cuori degli astanti.

I bambini tutti hanno, infine, “urlato” un caloroso augurio di Buon Natale, ricambiato dagli applausi generosi dei rispettivi parenti e del sindaco Nisi che ha elargito apprezzamenti ai piccoli protagonisti, al personale docente e ai collaboratori dell’intero plesso.

L’aspetto interessante e particolarmente coinvolgente dell’esperienza scolastica, culminata in questo spettacolo, è stato l’intreccio di più generazioni che ha visti coinvolti appunto i bambini, i loro nonni e in qualche caso anche i bisnonni. E proprio a questi ultimi è stata dedicata l’intera rappresentazione divenendo così ospiti d’onore di questa festosa giornata.

La rievocazione storica del Santo Natale ha offerto ai bambini una grande opportunità educativa che, oltre a favorire lo sviluppo della dimensione religiosa, ha permesso di recuperare il senso della nostra tradizione e di esaltare i veri valori umani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 210 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook